Non butterai più le bucce delle castagne: quello che puoi farci è incredibile

Non si butta via niente, men che meno le bucce delle castagne: forse non lo sai, ma quello che puoi farci è veramente incredibile

Le castagne sono uno degli alimenti simbolo dell’autunno, ideali da fare sia bollite, che arrostite; in qualsiasi modo sono buonissime. Possono essere abbinate a cibi dolci oppure a cibi salati, questo fa poca differenza. L’importante è che il loro gusto davvero avvolgente sia il protagonista assoluto dei nostri piatti.

bucce castagne
Non buttare mai più le bucce delle castagne, riutilizzale così (pixabay)

C’è da dire però che le castagne sono ottime non solo da mangiare, ma sono super utilizzate anche in cosmetica, poiché hanno delle proprietà davvero incredibili. Sono infatti davvero tantissimi i cosmetici che al loro interno contengono tracce di castagne o che addirittura vengono prodotti proprio con queste ultime. C’è da dire che anche noi a casa possiamo sfruttare le loro proprietà per rendere la nostra pelle morbidissima e super nutrita. Oggi, infatti, vogliamo svelarvi un piccolo trucchetto per fare uno scrub viso e corpo a base di castagne, poiché come anche per tanti altri frutti non intendiamo buttare via nulla.

LEGGI ANCHE: In pochissimi sanno davvero conservare le castagne: ecco il modo per farle durare di più

Non butterai più le bucce delle castagne: quello che puoi farci è incredibile

A chi è che piacciono gli sprechi? A noi no di certo! Ecco perché vogliamo proporvi una ricetta semplicissima e super veloce per riuscire a recuperare la buccia delle castagne, fino a farla diventare un ottimo scrub per la nostra pelle. Questo scrub siamo certi che vi farà impazzire e renderà la vostra pelle più morbida e nutrita che mai.

bucce castagne
Non buttare mai più le bucce delle castagne, riutilizzale così (pixabay)

LEGGI ANCHE: E se ti facessi mettere le castagne sulla pasta? Prova questa ricetta, arrivi dritto in Paradiso

Tutto quello che vi occorre per questa super ricetta è la buccia di almeno 15-20 castagne e un cucchiaio di miele. Innanzitutto dovrete cucinare le castagne come siete soliti fare nel forno di casa. Una volta sgusciate e mangiate le castagne,  riprendere le bucce e rimetterle in forno per qualche altro minuto fin quando non saranno diventate belle croccanti. A questo punto inseriamole all’interno di un mixer e lasciamole tritare fino a diventare polvere. Adesso mettiamole in un barattolo di plastica o di vetro con il tappo, aggiungiamo un cucchiaio di miele, e se desiderassimo un’azione un po’ più intensa, aggiungiamo anche un cucchiaio di zucchero di canna

LEGGI ANCHE: Che siano cotte o crude, ho qui per te il rimedio per conservare le castagne: semplicissimo

Non ci resta che prendere una piccola quantità di prodotto con le mani e iniziare a massaggiare la nostra pelle sotto la doccia. Partite dalle caviglie fino ai glutei in modo da eliminare anche un po’ di ritenzione idrica e migliorare visibilmente non solo l’aspetto della pelle ma aiutare anche la circolazione. Con questo scrub eliminerete tutte le cellule morte del primo strato di pelle in questo modo tutti i detergenti puliranno più a fondo e le creme idratanti saranno decisamente molto più efficaci.