Se cucini le castagne in questo modo saranno deliziose: la nonna utilizzava questo metodo

Il frutto che maggiormente andremo a mangiare in questo periodo dell’anno sono le castagne. Ma sappiamo realmente come cucinarle? Vediamo quale metodo utilizzava la nonna.

castagne
Se le cucini con il metodo della nonna, le castagne saranno gustosissimi (Foto di Couleur da Pixabay )

Il periodo delle caldarroste o castagne, come preferiamo chiamarle, è proprio il periodo che stiamo vivendo: il mese di ottobre. Mese in cui questo frutto cresce ed è pronto ad essere portato sulla tavola degli italiani. Sicuramente i modi per poterle cucinare sono numerosi e li scopriremo tra un po’ insieme, ma esiste un metodo che è molto antico e sicuramente delizioso ideato dalla nostra nonna che ce le farà gustare in modo strepitoso.

LEGGI ANCHE >> Devi farlo sempre quando togli le castagne dal forno: così si sbucceranno in un batter d’occhio

Cucinale come la nonna: con questo metodo saranno perfette e super buone

castagne
Le castagne in questo modo non le hai mai cucinate, sarà fantastico (Foto di jacqueline macou da Pixabay )

Le castagne, si sa, sono buone in qualsiasi modo le si cucinino. Che siano bollite o al forno, sono perfette sempre. In effetti ci sono diversi modi per poterle preparare. Se si ha un camino poi, diventa tutto più gustoso. Basterà munirsi di una padella forata, incidere le castagne al centro, altrimenti rischieremmo di farle saltare in aria, e cuocerle nel nostro camino.

LEGGI ANCHE >> Per la colazione di domani, prepara questi biscotti alle castagne e sarà subito autunno: uno tira l’altro

La nonna però aveva tutt’un altro metodo per poterle presentare in tavola perfette e super gustose. Utilizzava un ingrediente particolare: il sale grosso.

Per riproporre questo metodo dobbiamo procurarci:

  • Sale grosso
  • Una padella
  • Castagne
  • Canovaccio
  • Acqua

Tutto ciò che bisognerà fare è prendere le castagne ed inciderle profondamente. Metterle in acqua per circa mezz’ora prima di cuocerle. Riprenderle dall’acqua e metterle in canovaccio per poter asciugare l’acqua superflua. Prendere una padella e mettere circa 3 cm di sale grosso e adagiare su di esso le castagne, dalla parte piccola (quella superiore per intenderci) e cuocerle a fiamma bassa con il coperchio chiuso. Questo farà sì che si cuociano lentamente e si aprano allo stesso modo. Saranno perfette e super croccanti.