Devi farlo sempre quando togli le castagne dal forno: così si sbucceranno in un batter d’occhio

Sembra scontato, ma fai questo quando togli le castagne dal forno: in questo modo si sbucceranno in un batter d’occhio, vedrai che semplicità

castagne forno
Quando tiri le castagne dal forno fai così (pixabay)

Un classico intramontabile del periodo autunnale oltre la zucca, sono sicuramente le castagne. Belle da vedere, gustose e super versatili, vengono utilizzate nella preparazione di moltissime pietanze diverse, dal dolce al salato. Senza parlare poi del loro gusto incredibile se mangiate da sole, al forno o sui carboni, a chi non è mai capitato di passeggiare al parco con in mano un bel cartoccio di caldarroste? Insomma le castagne sono un vero e proprio must have di questo periodo. Facili da preparare, sono buonissime e si conservano molto bene. Questo è il periodo più florido per le castagne, che vengono preparate in tutti i modi e tutte le salse, dai dolci, alle paste, ce n’è davvero per tutti i gusti. Per chi non lo sapesse le castagne sono un frutto particolarmente sano e nutriente. La castagna è un alimento sano e molto nutriente. Le castagne fresche hanno un contenuto d’acqua del 50% circa. Contengono circa 200 kcal ogni 100 g, l’8% di fibre. Posseggono oltretutto un buon quantitativo di proteine e una bassa percentuale di grassi. Contengono tra l’altro potassio, magnesio, calcio, zolfo e fosforo. E’ possibile trovare nella polpa delle castagne anche vitamine B1, B2, PP e C.

LEGGI ANCHE: Delle castagne non si getta via niente! Conserva il guscio e crea una fantastica tinta!

Devi farlo sempre quando togli le castagne dal forno: così si sbucceranno in un batter d’occhio

 

Per quanto siano buone e gustose da mangiare, c’è da dire che le castagne però per quanto siano buone e incredibilmente sane, a volte risultano difficili da sbucciare. La loro polpa gustosa viene infatti protetta da un guscio dal tipico color marrone, incredibilmente resistente e duro. Tra la polpa e il guscio c’è anche una ‘pellicina’ che protegge ulteriormente il nostro frutto e che una volta cotta può risultare ancor più difficile da eliminare. Ma per riuscire a sbucciare le nostre amate castagne in un solo colpo c’è un piccolo trucco che una volta scoperto siamo certi non potrete farne più a meno.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Tutto quello di cui avrete bisogno è infatti un canovaccio umido. Per prima cosa mettete le castagne in ammollo per qualche ora, poi procedete con il classico taglio sulla buccia e infornate come siete soliti fare. Una volta cotte le castagne prendete un canovaccio bello spesso, bagnatelo sotto l’acqua corrente e mettete le castagne al suo interno. A questo punto chiudete il canovaccio e lasciate riposare le castagne per 5, 10 minuti. Ed ecco che saranno pronte per essere sbucciate in un batter d’occhio.