Il tuo bambino nascerà a Novembre? Cosa non deve mancare assolutamente nella sua borsa

Il tuo bambino nascerà a Novembre e non hai ancora preparato nulla? Ecco cosa non deve mancare assolutamente nella sua borsa ospedaliera

bambino novembre
Cosa non deve assolutamente mancare nella borsa del tuo bambino (pixabay)

Solo ieri vi avevamo parlato di quanto fosse sensazionale ed incredibile partorire una nuova vita, e mentre moltissime donne si fanno prendere dall’ansia, molte altre invece conoscono già cosa deve accadere durante il parto. Per questo motivo si sentono leggermente più tranquille, ma una cosa è certa e accomuna tutte… L’importanza di avere tutto sotto controllo, ecco perché ieri vi abbiamo aiutato nel preparare la borsa da portare in ospedale al momento del ricovero. Questo per quanto riguarda la mamma, oggi invece vogliamo occuparci della borsa parto del bambino, che deve essere sicuramente molto accurata. Come vi abbiamo detto già ieri, in molte si lasciano consigliare dai post su Facebook, o anche dalle dicerie dell’ospedale, ma l’unica cosa davvero fondamentale da seguire quando si prepara una borsa ospedaliera è il buon senso e l’esperienza di chi già ci è passato prima.

LEGGI ANCHE: Parto previsto per Novembre? Cosa non deve assolutamente mancare nella valigia della mamma

Il tuo bambino nascerà a Novembre? Cosa non deve mancare assolutamente nella sua borsa

Generalmente gli ospedali forniscono una lista di cose standard da portare con sé al momento del parto, noi vogliamo darvi qualche aiuto in più per arrivare preparate e serene.
Innanzitutto la cosa necessaria da chiedere in ospedale è se preferiscono abiti in ciniglia o in caldo cotone visto il periodo. Una
volta appurato ciò potete procedere preparando la borsa in questo modo.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

4 bustine con nome e cognome del bimbo, contenenti:

  1. body mezza manica
  2. Calzini
  3. Tutine di ciniglia o caldo cotone
  4. Cuffiette
  5. Cardigan aperti avanti
  6. Bavaglino

N. B. Data la situazione covid sui sacchetti scrivete anche quando volete far indossare i completini, es: completino nascita, primo cambio, secondo cambio, completino uscita. In modo che se doveste essere sole in ospedale il personale sanitario saprà esattamente dove mettere le mani.

Preparate un sacchetto contenente tre body di ricambio e qualche bavetta in più.
Un altro sacchetto dedicato alle mussole, o panni garza, utilizzati durante l’allattamento e il cambio.
Uno scialle in cui avvolgere il bambino al momento dell’uscita.
Un asciugamano di spugna nuovo e bianco in cui generalmente avvolgeranno il bambino al nido.
In genere pannolini e necessario per il cambio vengono forniti dall’ospedale, ma portate sempre 4 o 5 pannolini da casa, con un pacchetto di salviettine e una cremina per il cambio.