Hai mai assaggiato il Cous cous dolce? E’ un dessert unico che in pochissimi conoscono

Questa versione dolce del Cous cous è incredibile: ha un sapore esotico e ricercato. Preparalo per stupire i tuoi ospiti, li conquisterai subito.

cous cous
Un dolce così non l hai mai provato: scommetto che l’adorerai (Foto di Roy Buri da Pixabay)

La ricetta che ti propongo oggi viene da molto lontano: il cous cous viene direttamente dal continente africano e sebbene abbia spopolato un po’ ovunque negli ultimi anni, questa versione dolce è ancora piuttosto inedita.
Questa variante dolce viene direttamente dalla nostra penisola, ovvero dalla Sicilia.
Di varianti di questa versione ce ne sono parecchie per cui non è semplice riportare la ricetta classica del cous cous dolce.

Leggi anche: Non sarà il solito cous cous: aggiungi questi ingredienti per un incredibile sapore

Ingredienti:

  • Cous cous 70 gr
  • Acqua 70 ml
  • Mandorle
  • Pinoli
  • Uvetta
  • Cioccolato fondente
  • Cacao amaro
  • BURRO 1 noce
  • Zucchero a velo 2 cucchiai
  • Miele 1 cucchiaio
  • Melograno

Come preparare il cous cous dolce

Iniziamo mettendo una pentola d’acqua sul fuoco e versiamoci dentro 1 cucchiaino di olio, nel momento dell’ebollizione dell’acqua mettiamo il cous cous insieme al burro. Mischiamo il tutto finchè il burro non si scioglie e aspettiamo che il cous cous assorba completamente l’acqua. Fatto questo spegniamo i fornelli e lasciamolo riposare.

Ora occupiamoci del condimento: prendiamo un pugno di uvetta e mettiamola in un ciotolino con dell’acqua, di modo che si idrati.
Poi facciamo tostare le mandorle in padella, basteranno pochi minuti e poi facciamo la medesima cosa con i pinoli.

Ti potrebbe interessare: Pranzo in ufficio: qualche idea per piatti veloci e leggeri da consumare fuori casa

Torniamo al cous cous, ora che si è freddato possiamo sgranarlo direttamente con le mani e spostarlo dentro una ciotola. Mettiamo 2 cucchiai di zucchero a velo e uno di miele e mischiamo il tutto.
Fatto questo aggiungiamo l’uvetta, che abbiamo tolto dall’acqua, oltre che qualche chicco di melograno. In ultimo possiamo aggiungere il cioccolato fondente e un po’ di cacao amaro e il piatto è pronto per essere servito come dessert.