Non disperare: ecco quello che puoi fare se stai perdendo troppi capelli in questo periodo

Se in questo periodo stai perdendo molti capelli, non allarmarti. C’è un metodo per tamponare la situazione e curare la nostra chioma.

Ormai lo sappiamo, non dobbiamo spaventarci, durante il cambio di stagione si perdono molti capelli. Sarà facile in questo periodo trovarli un po’ dappertutto: sul cuscino, incastrati nella spazzola, non c’è da preoccuparsi, ma qualcosa per prenderci cura del nostri capelli la possiamo sempre fare.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Prima di tutto dobbiamo comprendere il perchè i capelli cadono in questo periodo:

  1. Ormoni: è un momento passeggero solitamente dura fino a novembre ed è un fenomeno naturale, i capelli cadono e si rinnovano. Basta pensare che i capelli hanno una vita di circa 3 anni. I motivi principali sono gli ormoni, infatti in questo periodo accresce la loro secrezione facendo di fatto velocizzare la crescita, diminuirà poi quando le temperature si abbasseranno causando la caduta.
  2. Estate: dicevamo che è un momento che passa, nello specifico dura 6 settimane. E’ dovuto anche alla stagione passata che ha lasciato qualche strascico: come i raggi solari, la sabbia e il mare, tutti elementi che indeboliscono il cuoio capelluto.
  3. Stress: anche gli stati d’animo si ripercuotono sul nostro corpo, questo avviene sempre per un fattore ormonale. Ansia e stress sprigionano ormoni che facilitano la caduta dei capelli. Il consiglio è di cercare di dormire il necessario e focalizzarci in attività che rilassano la mente, ad esempio lo yoga o la meditazione.

Leggi anche: I capelli sembrano sempre unti? Prova a fare così, sembra una magia ma è solo un ottimo rimedio

Come rimediare alla caduta stagionale dei capelli

capelli
I capelli cadono come le foglie: ma is può risolvere (Foto di Free-Photos da Pixabay)

Ti potrebbe interessare: È sbagliato fare lo shampoo ogni giorno: nessuno ti ha mai parlato di questo rimedio per tenere i capelli puliti?

Abbiamo detto che la caduta dei capelli è fisiologica ma questo non vuol dire che non possiamo intervenire. Partendo da come ci prendiamo cura di loro:

  • Lavali con regolarità: la pulizia è importantissima ma evita di farlo giornalmente perchè potrebbero indebolirsi ulteriormente.
  • Prodotti: questo punto è fondamentale, optiamo per saponi delicati e quando li dosiamo stiamo attente a quanto ne mettiamo.
  • Maschera: da applicare una volta alla settimana, scegliamo quelle ristrutturanti con oli vegetali.
  • Scrub: da mettere almeno ogni 15 giorni, è un ottimo modo per pulire i capelli, in particolare nella zona dei follicoli.
  • Asciughiamoli nel modo giusto: attenzione alla temperatura dell’asciugacapelli, impostare una temperatura troppo alta rende il capello debole, per la stessa logica non è consigliata la piastra per capelli.