Ottobre sta arrivando: ecco le verdure che dovresti comprare in questo mese

L’arrivo di ottobre suggella la stagione autunnale, possiamo salutare tutte le verdure estive per fare spazio a quelle di stagione: scopriamo quali sono.

Settembre è agli sgoccioli e l’autunno inizia ad imporsi sul serio, è tempo di cambiare regime alimentare, facciamo spazio ai risotti, alla zucca e alla frutta secca.
Nonostante non abbia la fama di essere una stagione frizzante, è piena di prodotti squisiti, se con settembre possiamo salutare, ad esempio l’uva, con ottobre possiamo dare un bentornato alle castagne e ai marroni, che no non sono la stessa cosa.
Questi due cibi vengono molto spesso confusi ma sono due cose distinte. Li possiamo distinguere dalla forma e grandezza, oltre che, ovviamente dal sapore.
Le castagne sono ottime per ricette a base di farine o creme, mentre i marroni sono più dolci e quindi si adattano perfettamente ai dessert.
Questi sono solo alcuni degli alimenti tipici di questo mese, scopriamo insieme gli altri e apprestiamoci ad andare dal fruttivendolo.

Leggi anche: Arriva Ottobre: che ne dici di un buon risotto gratinato? Te lo faccio gustare così, vedrai che bontà

Le verdure di ottobre

autunno
Arriva l’autunno, corri dal fruttivendolo a comprare queste verdure (Foto di Sabrina Ripke da Pixabay)

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

  • broccoli
  • carote
  • cicoria asparago
  • cavolini di Bruxelles
  • cavolo e cavolfiore
  • cetrioli
  • cime di rapa
  • funghi
  • melanzane
  • porri
  • tartufi
  • zucca
  • zucchine

Focus sulla zucca: la verdura che rappresenta più di tutti questo mese può essere solo lei. Caratterizzata da un sapore delicato, che rende questo alimento molto versatile, infatti si usa anche per i dolci.
Si prepara in pochissimo tempo ed è semplice da fare, basta tagliarla a fette e metterla in forno con un po’ di sale e olio, oppure farci un cremoso purè.

Mentre i frutti tipici della stagione, oltre alla giù citata frutta secca sono:

  • banane
  • cachi
  • castagne
  • fichi d’india
  • kiwi
  • melograni
  • mele
  • pompelmi
  • pere

Ti potrebbe interessare: Chi la assaggia non la molla più! La confettura più buona dell’ autunno è sicuramente questa

Focus sui cachi: questo frutto è ricco di sostanze nutritive in particolare ha molti sali minerali come il potassio, il magnesio, il fosforo, il calcio e sodio. E’ ricco di vitamina C ed è un ottimo alleato per contrastare la stanchezza del cambio di stagione.