Come organizzare un Baby shower party indimenticabile! La moda arriva dall’America e sta dilagando anche qui da noi

Quest’usanza made Usa è arrivata anche da noi in Italia, organizzare un baby shower è una festa che verrà ricordata. Ecco qualche suggerimento.

pan cake

Per una mamma che aspetta, un baby shower è quello che ci vuole (Foto di u_96tmu9c4 da Pixabay)

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

Avete la vostra più cara amica in dolce attesa e vorreste organizzarle qualcosa di carino tutto per lei? Allora la risposta che cercate è tutta qui: è arrivata dall’America un’usanza tutta per le neo mamme: ovvero il baby shower, è un modo divertente per festeggiare la futura mamma prima che arrivi il bambino. Ecco tutto quello che ti serve sapere per organizzare un baby shower che verrà ricordato.

Leggi anche: Se sei in dolce attesa questo è il modo giusto per ‘comunicare’ con il tuo bambino

Le regole d’oro per un baby shower perfetto

  • Cos’è e in cosa consiste: è una festa che diventa un’occasione per riunire tutti coloro che vengono toccati da questa gravidanza, non solo i genitori. Si riuniscono parenti e amici per celebrare l’arrivo del bambino, portando regali e stando tutti insieme.
  • Quando si organizza: non c’è un momento preciso, solitamente viene organizzata dalle 4 alle 6 settimane prima dell’arrivo previsto del bambino.
  • Chi lo organizza: per tradizione il baby shower non è organizzato dalla mamma ma dagli amici o dai familiari.
  • Dove: il luogo della festa scelto varierà molto a seconda di chi sarà l’artefice della festa. Tendenzialmente si organizza dentro una casa, le uniche cose da considerare sono i gusti dei futuri genitori, l’ideale è un posto che possa prestarsi a diverse attività, se vuoi preparare una festa dinamica.
    Potresti anche valutare, se non ci sono le condizioni, di scegliere un baby shower virtuale, questa tipologia  ha avuto un vero e proprio boom durante la pandemia da Coronavirus, opzione utile per riunire chi si trova in luoghi diversi.

Ti potrebbe interessare: Gravidanza: 5 bugie che racconti a te stessa quando sei in dolce attesa!

  • Le attività più gettonate sono: indovina cosa c’è nella borsa del cambio, indovina la misura della pancia della mamma.
  • Pasto: il buffet è una soluzione pratica se al tuo baby shower parteciperanno diverse persone, oppure puoi decidere di organizzarlo direttamente dentro un ristorante.
  • Bomboniere: devono essere abbastanza sobrie e a tema, un piccolo oggetto per ringraziare chi ha partecipato ai festeggiamenti.
  • Regali: se i futuri genitori hanno già fatto una lista per i partecipanti sarà semplice scegliere cosa portare. Se così non fosse si può sempre optare su vestiti per neonati e  giocattoli. Non dimentichiamoci della mamma, infondo questa festa è anche per lei: prodotti per la cura della pelle, candele o anche qualche prodotto beauty.

G.P.