I 4 errori che rovinano il tuo make-up: non dovresti mai commetterli quando applichi il blush!

Non tutte sanno che il blush è indispensabile per illuminare e dare colorito al viso. È fondamentale dai look casual a quelli più sofisticati. Ecco quali sono i 4 errori più comuni!

make-up
Il blush dona colorito al viso e, se messo sapientemente, cambierà del tutto il tuo aspetto rendendoti favolosa! (Foto di Terri Cnudde da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Per un make-up perfetto è necessario applicare in modo giusto il blush. Può succedere di metterne troppo oppure troppo poco e di non stenderlo come si dovrebbe. Ma non preoccuparti, in questo articolo ti insegnerò gli sbagli da evitare e lo applicherai in maniera, a dir poco, perfetta.

Leggi anche: Ti svelo il segreto di come tagliare i capelli senza pentirti. È cominciato l’Hairstyle Summer Edition 2021!

I 4 errori più comuni quando si tratta di stendere il blush: con i miei consigli il tuo make-up sarà perfetto!

blush
Se hai la pelle olivastra scegli un blush più scuro e pigmentato! (Foto di Irina Gromovataya da Pixabay)

Leggi anche: Tinta fai-da-te: ecco i 6 errori che tutte commettono quando si colorano i capelli da sole!

In questi anni, i trucchi hanno spopolato e, per fortuna, il web è pieno di tutorial e consigli per creare un make-up leggero e che valorizzi il viso senza appesantirlo. Ma non sempre si sente parlare del blush così ho pensato di spiegarti gli errori che non dovresti mai commettere. Segui questi consigli facilissimi:

  1. Quantità: se ne metti troppo l’effetto sarà davvero terribile. Avere le guance troppo rosa dona al make-up e al tuo viso un aspetto “finto”. Ti consiglio di applicarlo con la luce naturale in modo che la percezione di quanto tu ne stia mettendo sia più chiara. In alternativa, anche la luce fredda va bene. Se ti accorgi di averne messo troppo puoi rimediare picchiettando con la spugnetta o il pennello che hai utilizzato per applicare il fondotinta.
  2. Ordine: molte donne stendono il blush alla fine del trucco, ma se metti anche l’illuminante non c’è cosa più sbagliata. L’ordine per applicarlo è questo: terra-blush-illuminante. Solo in questo modo, questi tre prodotti possono davvero valorizzare il tuo viso.
  3. Pennello: non usare quello grande per la cipria ma un pennello con più setole e e dal taglio obliquo. Questi pennelli sono perfetti perché trattengono molto pigmento all’interno delle setole e sono stati creati appositamente per stendere i blush in polvere.
  4. Colore: non applicare un blush dal colore troppo acceso se hai la pelle molto chiara poiché la discromia sarebbe davvero troppo evidente e ti imbruttirebbe. Chiedi sempre consiglio sul colore giusto per te quando vai in profumeria.