Festa della mamma: fai il risotto alle fragole! La sorprenderai!

Colorato, originale e super gustoso. Prova questo risotto alle fragole e cucinalo per la Festa della mamma. Sarà un piatto creativo e delizioso che anche le vostre mamme assaggeranno con entusiasmo! Scoprite la ricetta!

risotto fragole ricetta
Fragole: le hai mai provate con il risotto?

E’ un primo piatto insolito, particolaramente originale e molto creativo. Proviene da una sperimentazione in cucina che risale agli anni 80 ed ha un colore che regala un effetto  super scenografico. Parliamo del risotto alle fragole. Un primo piatto buono e gustoso dal sapore fragrante e delicato.

Si prepara utilizzando le fragole che vengono aggiunte al riso colorandolo di rosa e regalandogli un effetto super fantasioso. E’ veloce da realizzare e al contempo anche molto raffinato. A differenza di quanto si potrebbe pensare non risulta stucchevole o troppo dolce ma è aromatizzato e saporito al punto giusto.

L’abbinamento tra riso e fragole, infatti, genererà un incontro inconsueto e particolarmente gustoso che trasformerà il vostro piatto in una vera e propria delizia di primavera. Cucinatelo per la Festa della mamma e stupitela ai fornelli! Sarà sicuramente un successo!

LEGGI ANCHE: Risotto asparagi e gorgonzola: gustoso, ricco e buonissimo! Provalo per cena!

Risotto alle fragole: cucina questo piatto alla tua mamma e stupiscila!

Questi gli ingredienti per preparare questo piatto:

  • 200 g di riso
  • mezza cipolla
  • 6 fragole
  • mezzo bicchere di vino bianco
  • brodo vegetale q.b
  • parmigiano q.b

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Preparazione:

Prendete una padella, aggiungete l’olio e lasciate scaldare. Tagliate ora finemente la cipolla e fatela soffriggere. Aggiungete poi il riso e fatelo tostare. Sfumate con il vino bianco e poi aggiungete il brodo vetegale. In alternativa andrà bene anche dell’acqua calda.

A metà cottura aggiungete le fragole che avrete tagliato a pezzettini o che avrete frullato all’interno di un mixer. Lasciate mantecare e poi aggiungete il parmigiano a fuoco spento. Non vi resterà che mescolarlo per qualche altro minuto e poi servirlo in tavola.

LEGGI ANCHE: Risotto: ti diamo la ricetta della nonna per farlo buonissimo!

Variazioni della ricetta

Se volete potete sostituire la cipolla con lo scalogno o un porro o eventualmente sostituire il parmigiano con il caprino. Potete poi utilizzare il prosecco al posto del vino bianco e come vi abbiamo suggerito potete utilizzare dell’acqua calda al posto del vostro brodo vegetale. Potete poi dividere una fragola a metà e metterla al centro del vostro piatto come tenera e scenografica decorazione.