Puoi pranzare con 105 kcal! Ecco il mio segreto per un piatto incredibile!

Questa ricetta estiva è gustosa e saporita, contiene pochissime calorie per un pranzo o una cena leggera e sfiziosa. Scopri come preparare la pasta Shirataki con gamberi e verdure!

pasta konjac
Un piatto semplice e buonissimo, pronto in 20 minuti (Foto di Shutterbug75 da Pixabay)

La pasta di Konjac è un alimento orientale che ha numerose proprietà nutritive e pochissime calorie (circo 10 kcal ogni 100 g). Va quindi benissimo per la linea e ha un grande potere saziante. È senza glutine quindi può essere consumata anche da persone intolleranti.

PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SEGUICI SU GOOGLE NEWS

Mi raccomando, se sei allergico o sensibile agli alimenti presenti in questa ricetta, non prepararla oppure chiedi consiglio al tuo medico prima di provarla.

Leggi anche: Mangiare con gusto anche fuori casa? Cinque idee pasto ideali per l’ufficio

Ingredienti per gli Shirataki con gamberi e verdure

Per questa ricetta vanno bene sia gli Shirataki secchi (da reidratare in acqua bollente per qualche minuto) che quelli venduti già cotti (vano scolati, sciacquati e poi saltati in padella per 2 minuti).

Gambero
Ricetta super veloce e con pochissime calorie (Foto di Shutterbug75 da Pixabay)

Vediamo quali ingredienti servono per preparare questa gustosa ricetta, ideale per 2 persone.

  • 250 g di spaghetti o fettuccine Shirataki
  • 10 gamberi
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • Salsa di soia (facoltativo)
  • Olio Evo
  • Sale
  • Pepe

Leggi anche: Pasta Shirataki con verdure: ricetta facile e super veloce, pronta in 15 minuti!

La preparazione

tagliere
Preparare gli Shirataki con gamberi e verdure è facile (Foto di Pexels da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

  1. Sguscia i gamberi e lava la zucchina e la carota. Asciuga le verdure e tagliale a listarelle.
  2. In una padella scalda un po’ di olio extra vergine di oliva, una volta caldo aggiungi le verdure tagliate.
  3. Se decidi di non usare la salsa di soia, puoi aggiungere del sale, altrimenti non serve per via della sapidità molto accentuata della salsa orientale.
  4. Lascia cuocere a fuoco medio per qualche minuto girando perché non si bruci. Ora aggiungi i gamberi sgusciati e copri con un coperchio. Lascia cuocere a fuoco medio per pochi minuti. Controlla e gira di tanto in tanto.
  5. Aggiungi gli Shirataki e il pepe e salta tutto a fuoco vivo per un paio di minuti, se vuoi puoi aggiungere un po’ di salsa di soia prestando molta attenzione alla quantità, ti consiglio di aggiungerne un pochino per volta assaggiando sempre perché se esageri la soia coprirà i sapori e renderà il piatto salatissimo.

Impiatta e gusta!