Non hai mai immaginato di pulire così questo oggetto, scopri di cosa si tratta!

C’è un oggetto nella nostra cucina da disinfettare molto attentamente, stiamo parlando della spugnetta. E’ molto importante che questo oggetto venga pulito anche tutti i giorni per garantire sicurezza a tutta la nostra famiglia.

disinfettare spugnetta
Igienizza così le tue spugnette ed elimina facilmente germi e batteri. Foto di Hans Braxmeier da Pixabay

Esistono delle soluzioni casalinghe molto semplici per far si che la tua spugnetta sia priva di germi e batteri, infatti è molto probabile che questi si formino per un ristagno di acqua. Ma non preoccuparti, li eliminerai in un batter d’occhio.

LEGGI ANCHE: Pulire la moka: i prodotti naturali da utilizzare per un risultato eccezionale!

Disinfettare la spugnetta da cucina, ecco come!

Se vuoi avere una casa igienizzata e priva di germi e batteri prima di tutto devi partire dalla pulizia di cose semplici e di uso quotidiano, proprio come la spugnetta da cucina. Questo oggetto infatti è molto versatile e viene usato per pulire un po’ tutte le superfici. E’ importante quindi disinfettare la spugnetta, vediamo come farlo.

disinfettare spugnetta cucina
In pochi minuti otterrai un risultato davvero perfetto, scopri come! Foto di Hans Braxmeier da Pixabay

Come prima cosa sicuramente la corretta igienizzazione della spugnetta è il passaggio fondamentale per rimuovere sporco e batteri annidati al suo interno. Quindi, dopo aver fatto bollire dell’acqua calda lascia la tua spugnetta in ammollo per circa 10 minuti. Dopo averla inserita in acqua ci sono diversi prodotti che puoi utilizzare per riuscire nell’intento. Ad esempio, aggiungi mezzo bicchiere di aceto di vino bianco e lascia agire per 10 minuti. Se non hai l’aceto puoi utilizzare il detersivo per piatti. In questo caso aumenta però il tempo di azione, infatti dovrai lasciare la spugnetta in ammollo per circa 20 minuti. Infine, se preferisci una soluzione 100% naturale puoi aggiungere il succo di un limone all’acqua bollente.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Per terminare in modo corretto la pulizia della spugnetta dovrai poi passarla sotto acqua corrente fredda e strizzarla completamente. Questa operazione è di gran lunga la più importante perché è necessario ridurre al minimo la possibilità di ristagni di acqua. Per evitarli riponi la spugnetta in un apposito contenitore e non lasciarla nel lavandino rischiando che si bagni continuamente.

Usa questi semplici consigli per disinfettare la spugnetta da cucina e pulisci in tutta sicurezza.