Vuoi jeans nuovi a costo zero? E’ questa l’idea che li renderà alla moda!

La stagione dei jeans è senza dubbio la primavera, quindi se vuoi averne di nuovi a costo zero devi rendere più attuali e alla moda quelli più vecchi: ti basterà sfrangiare! Infatti, con poche e semplici mosse potrai avere il tuo jeans a trombetta, super cool e di tendenza. Scopriamo come.

sfrangiare jeans
Rendi attuali e di tendenza i tuoi vecchi jeans in modo semplice e veloce! Foto di Myriams-Fotos da Pixabay 

Non buttare via i vecchi jeans ma scopri come renderli attuali e di tendenza. Ti basterà sfrangiare il fondo per avere un risultato davvero unico ed originale. Senza fatica e a costo zero, farlo sarà davvero semplicissimo.

LEGGI ANCHE: Yoga facciale: la nuova moda per ringiovanire in modo semplice e a costo zero

Sfrangiare vecchi jeans: è questa l’idea giusta per renderli alla moda

Se ami indossare capi alla moda e di tendenza, allora devi provare a sfrangiare così i tuoi vecchi jeans. Farlo è davvero semplice e così potrai avere un capo tutto nuovo a costo zero. Infatti, puoi trasformare i vecchi jeans in un batter d’occhio. Scopriamo come.

sfrangiare jeans
In pochi minuti avrai il tuo nuovo jeans alla moda! Foto di Free-Photos da Pixabay

Come prima cosa, dopo aver tirato fuori i tuoi vecchi jeans, scegli quelli che desideri modificare. Ti consigliamo quindi di indossarli e prendere in considerazione quelli che ti calzano meglio, fatto questo sei pronta per iniziare. Stendi il jeans sul tuo piano di lavoro piegandolo nel senso della lunghezza, quindi afferra con una mano la parte della vita e con l’altra quella del cavallo.

Dopo averlo posizionato sul tavolo aiutati con matita e righello e traccia per sommi capi la larghezza della sfrangiatura. Fatto questo apri il jeans e inizia a lavorarlo tirando con un ago la trama in cotone verso il basso. Se vuoi creare l’effetto trombetta invece dovrai alzare la sfrangiatura e renderla meno omogenea. Quindi, prendendo in considerazione la linea precedentemente tracciata, disegna con la matita delle onde con creste abbastanza alte. Per non rischiare di sbagliare con il disegno stendi il pantalone in modo che le gambe siano ripiegate l’una sull’altra, quindi, disegnata l’onda, puoi tagliare la stoffa. Considera bene la larghezza della sfrangiatura per non rischiare che i jeans diventino troppo corti.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

E’ arrivato il momento di sfrangiare, quindi tira giù con l’ago i fili di cotone e continua per tutto il perimetro della gamba. Termina il lavoro su entrambe le gambe, et voilà il tuo nuovo jeans è pronto!

Cosa aspetti? Indossa i tuoi nuovi jeans a costo zero, vedrai che risultato!