Con soli 2 ingredienti questo dolcetto veloce è perfetto per riutilizzare le uova di cioccolato, ti conquisterà!

Se stai cercando un dolce veloce per riutilizzare il cioccolato delle uova, allora sei nel posto giusto. Infatti, per questi sfiziosi dolcetti avrai bisogno di soli 2 ingredienti e sono semplici e veloci da preparare. Scopriamo di cosa si tratta.

riutilizzare uova cioccolato
Questi dolcetti semplici e golosi sono l’idea veloce per riutilizzare le uova di cioccolato. Foto di David Greenwood-Haigh da Pixabay

Stiamo parlando del fudge, il tipico dolcetto inglese che potremmo definire un cioccolatino cremoso. La sua bontà è dovuta senza dubbio alla sua semplicità, infatti ti basteranno pochi minuti e soli 2 ingredienti. Vediamo come prepararlo.

LEGGI ANCHE: Questa idea per riutilizzare le uova di cioccolato è davvero semplice e golosa

Fudge: il dolce veloce e super semplice per riutilizzare le uova di cioccolato

Questa ricetta simpatica e golosa ti permetterà di riutilizzare il cioccolato delle uova in modo davvero perfetto, infatti è semplicissimo da realizzare e piacerà davvero a tutti. E’ anche una buona idea per un regalo fatto in casa, ti basterà incartarli e avrai i tuoi cioccolatini cremosi. Scopriamo la ricetta.

riutilizzare uova cioccolato
Per realizzare questi dolcetti golosi ti basteranno solo 2 ingredienti! Foto di bestkkim da Pixabay

Gli ingredienti di cui avrai bisogno sono:

350 gr di cioccolato fondente

240 gr di burro di frutta secca

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Come prima cosa dovrai acquistare o preparare il burro di frutta secca, quello più diffuso in commercio è di arachidi. Ma sicuramente avrà al suo interno zuccheri e grassi aggiunti, quindi ti consigliamo di farlo in casa in modo molto semplice. Per questa preparazione noi useremo le mandorle, ma puoi scegliere la frutta secca che più ti piace. Innanzitutto dovrai tostare circa 500 gr di mandorle in padella o al forno, non dovrai aggiungere ne olio ne altri grassi. Usa frutta secca senza pelle, è il segreto per evitare che possano bruciare.

Una volta fatto questo metti le mandorle in un mixer e inizia a frullare, continua in più riprese fino a quando non avrai ottenuto una consistenza cremosa. Quindi, versa il tutto in un barattolo a chiusura ermetica e lascia addensare. Sciogli il cioccolato a bagnomaria e quando sarà pronto versa al suo interno 240 gr di burro di mandorle, quindi mescola per far amalgamare bene il tutto. Quando il composto sarà liscio ed omogeneo versalo negli stampini per il ghiaccio o per cioccolatini e metti in freezer per circa 1 ora. Et voilà il fudge è pronto.

Cosa aspetti prova questa ricetta semplicissima, vedrai che bontà!