Teglia incrostata? Con questo trucchetto puoi pulirla con soli 2 ingredienti e tornerà come nuova!

Non sai come pulire la tua teglia incrostata? Non preoccuparti, con questo trucchetto tornerà come nuova! Quando usiamo spesso una teglia, ad esempio per preparare pizze, dolci e chi più ne ha più ne metta, è inevitabile che si formino delle incrostazioni. Anche se laviamo accuratamente a mano o in lavastoviglie.

pulire teglia incrostata
Per pulire la teglia incrostata ti basteranno solo 2 ingredienti, scopri quali!

Da oggi però non dovrai più preoccuparti di questo problema perché ti sveleremo un trucchetto semplice e veloce per eliminare le incrostazioni. La tua teglia tornerà splendente e sembrerà come nuova. Scopriamo come.

LEGGI ANCHE: Pulire la cappa della cucina: questo rimedio della nonna è davvero infallibile

Non riesci a pulire la teglia incrostata? Prova questo trucchetto semplice e veloce, vedrai che risultato!

Con questo trucchetto in modo semplice e veloce potrai pulire le teglie incrostate. Non preoccuparti non dovrai comprare costosi prodotti chimici, ma anzi userai solo 2 ingredienti che si trovano già nella tua cucina. Scopriamo di cosa si tratta.

pulire teglia incrostata
Questo trucchetto per pulire le teglie incrostate è infallibile! Provalo!

Per eliminare le incrostazioni dalla tua teglia preferita avrai bisogno di: bicarbonato di sodio e aceto di vino bianco. Vediamo come usarli.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Innanzitutto per far si che questi prodotti agiscano dovrai pulire per bene la teglia, quindi lavala con cura. Non asciugarla perché quando useremo il bicarbonato dovrà essere bagnata. Una volta lavata la teglia poggiala su un piano da lavoro e cospargila di bicarbonato. Ti raccomandiamo di usarne una generosa quantità perché la teglia dovrà essere totalmente ricoperta. Quando avrai terminato questa operazione lascia agire il bicarbonato per circa 30 minuti. Nel frattempo passiamo all’aceto: con l’aiuto di un imbuto trasferiscilo in un contenitore spray. Passata la mezz’ora spruzza l’aceto di vino bianco sul bicarbonato e lascia agire per 5 minuti. L’aceto a contatto con il bicarbonato genera una reazione chimica effervescente, quindi non spaventarti se si crea un schiuma bianca. A questo punto con una spugnetta da cucina rimuovi il bicarbonato delicatamente. Et voilà la tua teglia è come nuova! Ti consigliamo di risciacquarla e asciugarla accuratamente prima di metterla a posto, in questo modo sarà pronta per il prossimo utilizzo.

Questo metodo di pulizia può essere usato per tutti i tipi di teglie perché utilizzando prodotti naturali non è eccessivamente aggressivo, quindi perfetto per pulire anche teglie antiaderenti.

Prova anche tu a pulire le incrostazioni con questo trucchetto infallibile, vedrai che risultato!