Fiori primaverili: scopri quali piantare per abbellire il tuo giardino o il tuo balcone!

Vuoi abbellire il tuo giardino o la tua terrazza? Pianta questi fiori e avrai un’esplosione di profumo e colore! 

fiori primaverili balcone
Fiori: dai colore alla tua terrazza

 

La primavera è da sempre la stagione della fioritura delle piante e dei fiori. Molti di questi crescono proprio in questa stagione e donano a giardini e balconi un aspetto colorato, vivace e del tutto fiabesco. Circondarsene oltre che bello fa anche bene perchè ravviva il nostro ambiente regalandoci piacere sia alla vista che alla mente. Se non sai quali piante scegliere, puoi provare a seguire i nostri consigli. Avrai così un giardino, un balcone o un davanzale pieno di colore e di profumo.

LEGGI ANCHE: Fiori che appassiscono subito? Con questo trucco non avrai più alcun problema

Fiori e piante di primavera: scopri quelli che abbelliscono il tuo ambiente!

Tra le piante più conosciute e più apprezzate ci sono senza dubbio le azalee: questi fiori hanno infinete varietà di colori e hanno fioritura molto lunga. Sono inoltre resistenti e possono essere piantati sia in giardino che in casa. Hanno comunque bisogno di molta cura e il loro terreno necessita di frequenti annaffiuture senza però eccessivi ristagni di acqua. D’estate potete proteggeterli dal calore in una zona d’ombra mentre d’inverno andrebbero messi negli appositi vasi. Di tanto in tanto cambiategli concime affinchè possano avere una corretta nutrizione.

I crochi sono piccoli fiori che si adattano sia all’inverno che alla primavera. Anche loro hanno molte varietà e infiniti colori. Sono fiori a bulbo che si accontentano di poche annaffiature. Possono essere piantati sia in giardino che sui balconi ma bisogna stare attenti al vento. Potrebbero rompersi o spezzarsi.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

I gerani invece sono i fiori più diffusi e forse quelli che più di altri vediamo esposti sui balconi. Sono molto belli ed estremamente colorati. Rappresentano, forse più di altri, l’arrivo della primavera e l’esplosione di colori che questa comporta. Hanno bisogno di un terreno moribido e soffice  e devono essere annafiati molto spesso evitando i ristagni d’acqua. Proteggeteli dal freddo quando la temperatura scende sotto i 15 gradi e vedrete che con la giusta cura ed attenzione resisteranno tutto l’anno.

Le gerbere invece sono fiori estramente eleganti. Simili alle margherite ma con i petali più lunghi. Hanno anch’essi moltissimi colori e spesso vengono coltivati e venduti come eleganti fiori recisi. Sono bellissimi da esporre in giardino o in terrazza ma dobbiamo proteggerli dall’accessivo calore. Il terreno inoltre deve essere ben drenato ed è necessario evitare i ristagni d’acqua.

LEGGI ANCHE: Non solo mimose: i fiori da regalare alla tua lei nel giorno della Festa della Donna

In ultimo i tulipani sono fiori graziosissimi che richiedono pochissime cure e danno infinite gioie alla vista. Di numerosi colori, questi fiori abbelliscono giardini e balconi. Fioriscono all’inizio della primavera e crescono in terreni soleggiati. Per curarli è bene togliere il fogliame secco e innaffiarli quel poco che basta.