I cantucci della suocera: la variante semplicissima dei classici biscotti alle mandorle

Questi cantucci della suocera sono una variante semplice e gustosa dei classici biscotti alle mandorle. Infatti si preparano con pochi ingredienti, ma avranno lo stesso un inconfondibile sapore. Vediamo come.

cantucci della suocera
Prova questa ricetta semplice e veloce per dei biscottini gustosissimi!

Se stai cercando la ricetta dei classici cantucci toscani, ma hai pochi ingredienti, allora devi provare questa versione più semplice. I cantucci della suocera, infatti, si preparano con meno prodotti, ma sono altrettanto buoni. Scopriamoli.

LEGGI ANCHE: Brutti ma buoni light: i biscotti perfetti per la colazione pronti in poche mosse e davvero gustosi

La variante dei tipici biscotti toscani sono i cantucci della suocera, perfetti da inzuppare

Questa versione dei cantucci sarà ancora più buona da inzuppare e si prepara in un batter d’occhio. Se ti piacciono i sapori ricchi ma delicati allora questi biscottini con le mandorle sono perfetti per la tua colazione, la tua merenda o la tua pausa caffè. Scopriamo la ricetta.

cantucci della suocera
Questa variante dei classici biscotti toscani e davvero perfetta da inzuppare!

Gli ingredienti di cui avrai bisogno sono:
500 gr di farina
280 gr di zucchero
250 gr di mandorle
4 uova
1 tuorlo
100 gr di burro
4 gr di lievito per dolci

SEGUICI SU FAECBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Come prima cosa unisci lo zucchero e le uova e con l’aiuto di una frusta amalgamali bene fino ad ottenere una consistenza cremosa. A questo punto setaccia la farina con il lievito e poi uniscili alle uova e allo zucchero, impasta fino a quando non avrai ottenuto un composto omogeneo e granuloso. Aggiungi il burro a pezzi e le mandorle, quindi impasta tutto con le mani fino a quando gli ingredienti non si saranno incorporati. Trasferisci tutto su un piano di lavoro e lavora con le mani fino a quando l’impasto non sarà liscio, ci vorranno all’incirca 10 minuti. Poi dividi l’impasto in 2 parti e forma 2 filoncini aiutandoti con le mani. Spostali su una teglia rivestita di carta forno, spennellali con l’uovo e infornali a 190° per circa 20 minuiti. Trascorso questo tempo sforna, taglia a fette spesse circa 2 cm e inforna di nuovo a 170° per circa 15 minuti. Et voilà i cantucci della suocera sono pronti.

Il loro profumo delicato e dolce invaderà la tua cucina e farà venire l’acquolina in bocca a tutti. Per i più piccoli puoi accompagnarli con della cioccolata calda o con del latte al cacao, mentre per i più grandi con del o del vin santo.

Prepara anche tu questi cantucci della suocera, andranno a ruba!