Costolette saporite: cucinale così e sentirai che gusto!

Sei stanca delle solite fettine di carne o del solito petto di pollo? Prepara queste costolette saporite e sentirai che gusto! Saranno super squisite! 

costolette saporite
Costolette: così sono squisite!

Quando desideriamo un piatto invitante ma allo stesso tempo insolito, farci venire qualche idea diventa sempre estremamente difficile. La carne infatti richiede attenzione nella scelta e spesso anche nella preparazione. Diventa così difficile preparare un secondo piatto di qualità combinando il poco tempo e magari anche le poche risorse che abbiamo.

LEGGI ANCHE: Ti basteranno delle fettine di carne e del pomodoro, il risultato sarà strepitoso: cosi tenera non l’avrai mai mangiata

Costolette: prova la ricetta con gli aromi e sentirai come saranno saporite!

In questo caso però non dovete spaventarvi. Se volete provare un secondo pieno di gusto ed estremamente saporito, dovete assaggiare queste costolette saporite. Un concentrato di aromi mixati con delle fettine di carne morbidissime. Un piatto di qualità, sostanzioso ed estremamente invitante. Lo si prepara con pochissimo tempo e pochissimi ingredienti. Potete poi scegliere il taglio di carne che preferite in base anche e soprattutto ai vostri gusti.

SEGUICI PER ALTRE CURIOSITA’

Per la ricetta sono necessari:

  • 4 costolette di vitello
  • 100 g di burro
  • mezzo bicchere di vino bianco
  • prezzemolo
  • dragoncello
  • cerfoglio
  • mezzo bicchere di brodo
  • 2 cucchiai di farina
  • sale
  • pepe

Come vi abbiamo detto potete scegliere il taglio di carne che preferite, se il vitello non è di vostro gradimento potete benissimo sostituirlo con il maiale. Lo stesso vale per gli aromi che andremo ad utilizzare. Se non disponente delle erbe indicate potete sostituirle con della salvia e del rosmarino. La preparazione della ricetta sarà identica ma cambierà senza dubbio il suo sapore. Potete poi sostituire il brodo con dell’acqua o utilizzare i classici dadi concentrati. Basterà farli sciogliere nell’acqua e il gioco sarà fatto!

LEGGI ANCHE: Saltimbocca di Carne: la ricetta veloce per un secondo piatto pronto in pochi minuti!

Per preparare le costolette vi basterà passarle nella farina, scuoterle delicatamente per eliminare l’eccesso di quest’ultima e poi tenerle da parte per la cottura. In un tegame fate sciogliere il burro e quando sarà spumeggiante disponete dentro la carne facendola rosolare per 10 minuti da ogni parte. Una volta che le vostre cotolette saranno ben calde, disponetele su un piatto da portata e tenetele al caldo. Preparate poi il vostro sughetto con il vino bianco e le erbe lavate e tritate. Ora prendete la vostra dose di brodo o di acqua calda e lasciate cuocere per circa 15 minuti a fuoco basso. Successivamente unite il burro che avete fatto sciogliere e uniteci le vostre costolette. Servite poi il vostro piatto ben caldo.

Se lo desiderate potete accompagnare il piatto con della verdura cruda tagliata a fettine o gustarlo con una insalata freschissima!