Ravioli? Sì, ma non i soliti. Cucinali così e sentirai come saranno squisiti!

Pranzo veloce e poche idee? Puoi salvarti con dei ravioli sfiziosi. Semplici, facili e cotti in pochissimi minuti. Cucinali con gli ingredienti che ti consigliamo e saranno super squisiti! 

ravioli ricetta
Ravioli: falli così, sono una bomba!

I ravioli sono una delle paste fresche più conosciute e amate di sempre. Hanno bisogno di cura e pazienza per la loro lavorazione ma sprigionano una bontà unica già fin dal primo assaggio. I ravioli profumano di casa, di tradizione e di famiglia e non è un caso se spesso durante i nostri pranzi domenicali o durante le nostre festività, questo primo piatto abbia rappresentato una delle portate più buone e più ambite.

LEGGI ANCHE: Pasta fresca a casa tua: come stendere la pasta alla perfezione in pochissimi minuti

Chiaramente i ravioli possono essere gustati anche al di fuori delle feste comandate o dei pranzi della domenica. Si possono poi cucinare in mille modi e condire utilizzando la fantasia più sfrenata. L’importante è riuscire a non cuocerli troppo e non rischiare di far fuori uscire il loro ripieno. E’ essenziale quindi che laddove si decidesse di farli a mano, si presti estrema attenzione alla loro sfoglia. Questa infatti deve essere sottile ma allo stesso tempo non troppo friabile. Dobbiamo quindi cercare di lavorarla sapientemente stando attenti all’eventuale fuoriuscita del ripieno.

Per i puristi della tradizione e per coloro che non vogliono sentir parlare di ravioli già preparati, consigliamo la lenta lavorazione fatta a mano. Per gli altri invece che per ragioni di tempo e magari per la poca voglia di cucinare non hanno grandi idee consigliamo di acquistare dal proprio pastificio di fiducia i classici ravioli. La ricetta che vi suggeriamo non riguarda infatti la preparazione della pasta bensì il suo condimento.  Dunque una volta scelto come preparare i ravioli, divertitevi a cucinarli!

Ravioli, il piatto della tradizione condito con broccoli, panna e salmone. E’ squisito!

Vi serviranno:

  • 200 g  ravioli
  • 400 g broccoli
  • 200 g panna
  • 200 g fettine di salmone
  • olio extra vergine di oliva q.b
  • sale q.b

SEGUICI PER ALTRE CURIOSITA’

Prendete i broccoli e togliete con un coltello le parti più dure della verdura. Ora prendete una padella e aggiungete due cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio. Tagliate i broccoli e metteteli a cuocere nella padella per pochi minuti. Nel frattempo salateli. Mettete ora dell’acqua salata a bollire. Una volta cotti i vostri broccoli, togliete lo spicchio d’aglio e prendete un mixer. Aggiungete i broccoli e la panna e frullate il tutto. Dovrete ottenere una crema abbastanza liquida.

LEGGI ANCHE: Pasta con la ricotta: la ricetta siciliana veloce per un Carnevale ricco di gusto

Successivamente aggiungete i ravioli e aspettate che siano cotti per scolarli. Tagliate poi a pezzettini le fettine di salmone. Appena i vostri ravioli saranno cotti condite con la crema di broccoli e i pezzettini di salmone. Servite subito il piatto e se lo gradite aggiungete un pizzico di pepe. Avrete così ottenuto dei ravioli gustosissimi in poco meno di 10 minuti!