Pasta fresca a casa tua: come stendere la pasta alla perfezione in pochissimi minuti

Prepara la pasta fresca fatta in casa alla perfezione, segui questi trucchetti per stenderla in pochi minuti con il massimo dei risultati 

pasta fatta in casa
Il trucchetto infallibile per la pasta fresca, fatta direttamente in casa tua: ecco come stendere la pasta alla perfezione, proprio come dice la tradizione!

Che fatica stendere la pasta fatta in casa, ma – ammettiamolo a gran voce – non c’è niente di più buono per i nostri pranzi in famiglia. La pasta fresca, fatta a mano, ha origini antichissime, addirittura ai tempi della Magna Grecia, come veniva chiamata un tempo il Sud Italia. Si dice che stendere la pasta a mano, quindi su un piano e con il mattarello, sia un’arte riservata a poche esperte massaie, ma in realtà con i trucchetti giusti tutte possono riuscirci. Basta giusto un pizzico di pazienza e una spolverata di farina. Ecco il segreto per stendere la pasta fresca in poche mosse e soprattutto in poco tempo.

Leggi ancheLasagne al radicchio con gorgonzola e noci: la ricetta che vi farà innamorare

Pasta fatta in casa, come si stende

Caratteristica della pasta fresca è fare una sfoglia sottile e uniforme, che per alcune sembrerebbe uno scoglio enorme da superare. Per stendere la pasta uniformemente e ottenere lo spessore giusto, molte ricorrono alla macchina elettrica o alla manovella. Prima di preparare l’impasto, dovrete imparare le giuste proporzioni tra uova e farina (un uovo ogni 100 gr). Inoltre, lo spessore della pasta cambia in base al tipo di pasta che decidete di fare. Con i nostri trucchi, però, potrete fare una sfoglia perfetta senza disperarvi:

  • Usate la spianatoia: prima di utilizzare il mattarello, dovrete lavorare la pasta con le mani su una spianatoia. Il trucchetto è quello di intingere le mani nella farina in modo che l’impasto non si incolli e fatela roteare prima di stenderla. La tecnica è impastare con un movimento di polso e del pollice;
  • La pellicola è la vostra migliore amica: lasciate la pasta a riposare nella pellicola trasparente, dopo sarà molto più facile da stendere perché più elastica;

SEGUITECI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  • Usa un mattarello lungo: stendere la pasta fatta in casa con un mattarello più lungo è un trucchetto del mestiere che vi agevolerà di molto il lavoro e diminuirà la fatica;
  • Stendi dal basso verso l’alto: per realizzare la pasta a mano alla perfezione, la tecnica migliore è stendere sempre dal basso verso l’alto. Potreste anche provare a stendere in diagonale, ma mai dall’alto verso il basso perché la pasta non sarebbe uniforme