Pasta con la ricotta: la ricetta siciliana veloce per un Carnevale ricco di gusto

La pasta con la ricotta è un piatto presente in tante regioni d’Italia, ma siamo sicuri che la versione siciliana sarà un vero successo per il pranzo di Carnevale!

Fresca, golosa, cremosa e dal gusto autentico. Questi sono solo alcuni aggettivi che non bastano di certo per descrivere la bontà della pasta con la ricotta. Presente in tantissimi libri di cucina delle varie regioni, quella alla siciliana è davvero molto semplice, con la possibilità di arricchirla con ciò che più ci piace. Ideale per il pranzo del Carnevale ma anche per una cenetta romantica con il proprio partner per il giorno di San Valentino. E’ inoltre uno di quei piatti che non necessita di particolari doti culinarie, basterà solo seguire i passaggi per godere di un primo sfiziosissimo! Per prepararla avremo bisogno di:

pasta con ricotta
Possiamo aggiungere anche prosciutto cotto, cubetti di pancetta oppure dei funghi. Vedrete che bontà!
  • 500 gr di pasta corta(penne, fusilli, cataneselle);
  • 400 gr di ricotta freschissima di pecora;
  • Sale, pepe, noce moscata, origano q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • 50 gr di pinoli;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato; 
  • 50 gr di olive nere;
  • 1/2 spicchio d’aglio;

LEGGI ANCHE: Gnocchi di Carnevale: la ricetta pronta in 5 minuti da far venire l’acquolina in bocca

Pasta con la ricotta: la ricetta veloce e facile ideale per il pranzo di Carnevale

La preparazione della pasta con la ricotta è davvero semplice e soprattutto rapida. Perfetta per chi in genere va sempre di corsa ma che ogni tanto vuole preparare qualcosa di sfizioso e goloso. Iniziamo ponendo la ricotta in un setaccio, lasciandola in frigo qualche ora all’interno di un contenitore in modo che possa rilasciare tutto il siero. Passato il tempo necessario, setacciamola più volte fin quando non risulterà morbida e priva di qualsiasi grume.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Facciamo scaldare dell’acqua all’interno di una pentola e quando arriverà al bollore, caliamo la pasta scelta. In una padella antiaderente facciamo rosolare lo spicchio d’aglio tritato finemente, aggiungiamo le olive tagliate a rondelle ed i pinoli, lasciando che il tutto tosti e cuocia per qualche minuto. Aggiungiamo in padella anche la ricotta, le spezie ed il parmigiano e qualche mestolo di acqua di cottura, mescolando vigorosamente fino a formare una crema densa ma morbida. Scoliamo la pasta direttamente in padella, aggiungiamo un filo d’olio e facciamo saltare, aggiungendo eventualmente altra acqua di cottura per concedere maggiore cremosità. Serviamo ben calda con qualche mandorla in superficie oppure del pepe in grani frantumati. Vedrete che sapore!