Bicchieri opachi? Con questo rimedio naturale torneranno a splendere, saranno come nuovi!

Come dare lucentezza ai bicchieri opachi? Questo infallibile rimedio della nonna è tutto al naturale, serviranno due soli ingredienti! Saranno come nuovi!

Qualcuno ha lanciato un SOS per bicchieri opachi? Siete capitati nel posto giusto! Quante volte ci è capitato di tirare fuori dai mobili della cucina dei bicchieri dal colore spento ed opaco che presentavano aloni e quella fastidiosa patina di ‘grasso’ sulla superficie? Spesso si pensa che lavare i bicchieri sotto acqua corrente oppure metterli in lavastoviglie sia il metodo migliore per una pulizia profonda ed efficace. In realtà la quantità di calcare presente nell’acqua può essere proprio una delle cause del formarsi della patina opaca sui nostri bicchieri. Il ricorso ad agenti chimici ad azione brillantante poi, può far si che restino dei residui sulla superficie.. Perché non ovviare quindi per dei metodi semplici e naturali? A questo proposito, ve ne proponiamo uno offerto dalla rubrica dei rimedi della nonna. Un metodo semplice che richiede l’utilizzo di due soli ingredienti, scopriamolo!

LEGGI ANCHE >> Padelle Annerite? Niente paura, recuperale con questo ingrediente: il risultato è incredibile!

Come ridare lucentezza ai bicchieri opachi: il rimedio naturale della nonna è semplice, veloce ed economico, serviranno solamente 2 ingredienti!

Volete rimuovere la patina opaca dai bicchieri e dare loro nuova lucentezza? Questo ingrediente può fare proprio al caso vostro. Un vero e proprio brillantante naturale che oltre a donare brillantezza, è anche un antibatterico naturale. Stiamo parlando dell’aceto di vino bianco!

LEGGI ANCHE >> Vetro del forno incrostato? Nessun problema: questo rimedio è davvero infallibile!

Un rimedio della nonna che trova davvero molti impieghi dalla cucina ai rimedi casalinghi contro macchie, cattivi odori, incrostazioni, aloni e quindi per questo motivo super approvato anche per la pulizia, l’igienizzazione e la brillantezza dei bicchieri spenti ed opachi. Come utilizzarlo? Diluiamo due bicchieri di aceto all’interno di una pentola con circa 1L d’acqua. Immergiamo all’interno i bicchieri e facciamo bollire, dopodiché spegnere la fiamma e lasciare i bicchieri in ammollo per 30-40 minuti. Trascorso questo tempo, possiamo risciacquare i bicchieri in una bacinella nella quale avremo diluito il succo di un intero limone con dell’acqua. 

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Ma non finisce qui, un altro super rimedio che vi proponiamo, è quello che potete guardare nel video che vi abbiamo proposto nella parte iniziale dell’articolo!

Bicchieri splendenti? Con questo metodo vi basterà un solo ingrediente!

In questo caso vi servirà un solo magico ingrediente: il bicarbonato di sodio! Potremo dire un vero e proprio rimedio mille usi! Nelle faccende domestiche è davvero uno degli ingredienti preferiti insieme all’aceto! Come utilizzare il bicarbonato per lucidare i bicchieri? Semplicemente aggiungiamo 5 cucchiai di bicarbonato diluiti in 2L di acqua. Mescoliamo per amalgamare e sciogliere il sale all’interno dell’acqua. Disponiamo poi  i bicchieri all’interno della ciotola, e lasciamoli in ammollo per circa un paio d’ore. Trascorso questo tempo procediamo con il risciacquo direttamente sotto acqua corrente e procediamo ad asciugarli con un panno asciutto e di cotone.
Con questi efficaci e semplicissimi trucchetti i vostri bicchieri torneranno finalmente a brillare, proprio come fossero appena acquistati!