Le migliori piante da cucina: quelle di cui non puoi fare a meno per rigenerare l’aria!

Quali sono le piante da cucina che possiamo scegliere per rigenerare e purificare l’aria? Scopriamo insieme alcuni utili consigli!

Piante da interni, da decoro che rendono l’ambiente più accogliente e chic.. ne esistono tante che potremmo scegliere di portare con noi e posizionarle negli angolini di casa per dare un tocco di colore e creare un ambiente rilassante. Lo sapevate che avere in casa qui e la delle piantine aiuta a ridurre lo stress? Da oggi mi sa che faremo tutti una scorta di piantine, non è vero? Ma oltre che a contribuire come antistress, le piante hanno un alto potere purificante e pertanto ci aiutano a rigenerare l’aria intorno a noi. Una delle stanze della casa più frequentata, è indubbiamente la cucina. Si sta ai fornelli, si guarda la tv, ci si appoggia per uno spuntino pomeridiano.. Dal momento che è la più ‘frequentata’ come stanza, ha anche bisogno di rigenerare l’aria.. ed a tal proposito, possiamo appunto avvalerci dell’aiuto di diverse piantine che fanno proprio al caso nostro. Scopriamo insieme le piantine da cucina che migliorano la qualità dell’aria e rendono l’ambiente purificato e fresco!

LEGGI ANCHE >> Piante appassite: non buttare più questo ingrediente, un rimedio naturale dal potere incredibile!

Piante da cucina: quali sono quelle di cui non dovremmo fare a meno!

Per ricreare un ambiente fresco ed armonico, vi basterà posizionare delle piantine in giro per la cucina ed il gioco sarà fatto! Tra le piante che più comunemente ritroviamo in questa sezione della casa, sicuramente vi sono le piante aromatiche: rosmarino, menta, salvia, timo, basilico, alloro. Ma sappiate che non solo queste sono quelle più utili da tenere in casa, soprattutto in cucina.

Piante da cucina: di quali non dovremmo fare a meno per un’aria rigenerata e purificata!

LEGGI ANCHE >> Profumatore per ambienti Naturale ed Antiparassitario: un ingrediente che viene spesso sottovalutato!

Tra le tante troviamo la Felce di Boston: una pianta dalle origini tropicali che si annovera tra quelle ideali da tenere in casa per le sue proprietà antinquinamento. Per mantenerla in vita è preferibile lasciarla in zone luminose, ma non a contatto diretto con il sole, ed è perfetta da posizionare in zone umide come la cucina o il bagno. In grado di purificare l’aria è anche la Pianta da Datteri, il suo uso in questo caso è duplice perché il frutto può essere adoperato in cucina.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Troviamo poi il Pothos una pianta duratura nel tempo, efficace per filtrare l’aria raccogliendo l’anidride carbonica intorno a sé. Prendersene cura non è affatto dispendioso. Ultima ma non meno importante, è la Pianta di Aloe Vera, anch’essa in grado di filtrare rigenerare l’aria circostante, può essere posizionata in tutte le stanze. Ricca di proprietà, tra queste ha la fondamentale capacità di filtrare e rigenerare l’aria circostante liberando ossigeno.