Burger Buns: i panini per hamburger fatti in casa, la cena del sabato sera è servita!

Burger Buns: i panini per hamburger super soffici, la cena del sabato sera non è mai stata così gustosa! La ricetta per farli in casa!

Burger Buns: la ricetta per preparare dei deliziosi panini per hamburger fatti in casa!

Il sabato sera non c’è menù che regga, si va di pizza fatta in casa oppure si opta per un delizioso panino con hamburger, patate, insalata, e chi più ne ha più ne metta. In questi mesi ci siamo tutti messi alla prova ai fornelli e chi più chi meno, si può dire che siamo diventati quasi degli esperti dei lievitati, no? E se questa volta volessimo cimentarci nella preparazione dei deliziosi burgers buns per portare a tavola un piatto da fast food ma super genuino? Vediamo come si preparano!

LEGGI ANCHE>> Farina per pizza: qual è quella giusta da scegliere per un impasto croccante!

Burger Buns: prepariamo i panini per hamburger, per un sabato sera come al pub.. ma a casa!

Grandi e piccini ne andranno matti. Prepararli richiede giusto un po’ di attenzione nel momento della preparazione dell’impasto, dopodiché sarà tutto in discesa! Ci serviranno:

LEGGI ANCHE >> Pizza fatta in casa come quella della pizzeria: il segreto per averla perfetta!

  • 550g farina 
  • 250/270 ml di latte
  • 1 uovo 
  • 30g burro a pomata
  • 8g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10g di miele
  • 10g lievito di birra

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

In una planetaria oppure in una ciotola, aggiungiamo il mix delle due farine. In un bicchierino misceliamo il lievito di birra insieme al latte leggermente intiepidito ed aggiungiamolo alle due farine. Aggiungiamo l’uovo, lo zucchero, il miele ed impastiamo. Lontano dall’aggiunta del lievito aggiungiamo anche il sale. Uniamo il burro a tocchetti ed impastiamo per ottenere un impasto elastico e morbido. Ottenuto un panetto omogeneo lasciamolo lievitare fino al raddoppio del volume. Trascorsa la prima lievitazione, riprendiamo l’impasto e dividiamolo in 6/8 panetti. Diamogli una forma a pallina, quindi lavoriamolo per dargli una forma compatta dopodiché facciamo lievitare nuovamente fino al raddoppio del volume. Riprendiamo i panetti e spennelliamo sulla superficie molto delicatamente un tuorlo d’uovo e decoriamo con dei semi di sesamo. Inforniamo a 200° per i primi 5/7 minuti, dopodiché abbassiamo la temperatura a 180° e continuiamo la cottura per altri 15 minuti circa. Dovranno diventa gonfi e dorati. Valutale i tempi anche secondo la cottura del vostro forno. Una volta pronti, facciamo raffreddare dopodiché tagliare e farcire, sbizzarritevi con la fantasia!