Pizza fatta in casa come quella della pizzeria: il segreto per averla perfetta!

Desideri un’ottima pizza fatta in casa come in pizzeria? Un po’ di manualità ed un piccolo trucchetto vi daranno tanta soddisfazione..

Pizza fatta in casa come quella della pizzeria: con questo trucchetto sarà gustosissima!

Se hai voglia di preparare una gustosissima pizza fatta in casa, come ben sai ci sono delle ‘regole’ per preparare un impasto super digeribile e ben lievitato! Scopriamo subito il trucchetto per realizzare un’ottima pizza!

LEGGI ANCHE >> Impasto di Pizza fatta in casa: i 3 errori da evitare per una lievitazione perfetta!

Pizza fatta in casa: il segreto per averla uguale a quella della pizzeria, sarà perfetta e gustosa!

Una delle cose fondamentali da fare quando si ha intenzione di preparare la pizza fatta in casa, è preparare molto tempo prima l’impasto. Questo perché diamo modo al lievito di attivarsi, ed il nostro impasto più lievita più sarà leggero e digeribile! Gli ingredienti per una pizza come quella della pizzeria sono:

  • 2g di lievito di birra
  • 50ml di acqua 
  • 50g di farina +450g di farina
  • 300ml di acqua
  • 20g di sale 

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Sciogliamo il lievito in 50ml di acqua, ed uniamolo a 50g di farina in un barattolino, in questo modo avremo formato il cosiddetto ‘lievitino‘. Chiudiamo il barattolino, e facciamo raddoppiare di volume. Quando il lievitino si sarà sviluppato, in una planetaria oppure a mano, uniamo i 450g di farina ed i 300ml di acqua. Otteniamo un composto omogeneo al quale poi incorporiamo il lievitino. Facciamo amalgamare ed in ultimo aggiungiamo anche il sale. Impastiamo il tutto fino a quando il nostro impasto non è più appiccicoso e trasferiamolo in una ciotola, ricopriamo e facciamo lievitare in forno fino all’utilizzo, dovrà raddoppiare di volume. Trascorso il tempo necessario, riprendiamo l’impasto e dividiamolo in 2 o 3 panetti. Per ogni panetto facciamo delle ‘pieghe’ per renderlo completamente liscio. Stendiamo l’impasto spingendo con i polpastrelli dal centro verso i bordi per formare il classico cornicione. Scaldiamo su fuoco una padella antiaderente e quando è ben calda posizioniamoci la pizza. Cominciamo a condirla proseguendo la cottura fin quando il fondo non è ben dorato. Dopodiché aggiungiamo la mozzarella e trasferiamo in forno preriscaldato nella parte più alta con il grill attivo, e proseguiamo la cottura per 2/3 minuti alla massima temperatura. Et voilà, la vostra pizza sarà pronta!