Vi avanza un panettone in casa? Non buttatelo! Ecco 3 ricette per utilizzarlo con gusto

Se avete ancora un panettone in casa reduce dalle feste, non buttatelo: sfruttatelo con queste 3 golose ricette

ricette avanzi panettone
Sfruttate a pieno gli avanzi del panettone con queste 3 ricette, ricicla e cucina con gusto (Foto di Silvia Rao da Pixabay)

Si sa, dopo le feste, ci ritroviamo la casa piena di pandori e panettoni ancora imbustati o con avanzi sparsi in giro. Allora, perché non sfruttare al massimo quello che abbiamo in casa? Impariamo a cucinare senza sprechi, ma con molto gusto. Se abbiamo avanzi di panettone, ancora reduci dalle feste, possiamo cimentarci con queste 3 semplici ricette. Grazie al panettone, potremo preparare tre dolci gustosi e irresistibili.

Leggi ancheNon buttare via la buccia della mela: riutilizzala così, il risultato è incredibile!

Usa gli avanzi del panettone, ricette facilissime

La prima ricetta che vi proponiamo per sfruttare il panettone (ma anche il pandoro) in eccesso è il tiramisù con il panettone. Tutti amano il tiramisù, la ricetta è facile e veloce. La variante con il panettone è altrettanto semplice. Basterà attenersi alla classica ricetta con una sola differenza: al posto dei savoiardi, potete utilizzare gli avanzi del panettone. Vi assicuriamo che il gusto sarà strepitoso! Rispetto ai savoiardi, però, ricordatevi che la pasta del panettone è molto più morbida e tende a bagnarsi di più. Non eccedete, quindi, con il caffè. Vi consigliamo di utilizzare per il caffè metà dose rispetto a quella tradizionale.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

La seconda ricetta, semifreddo al panettone

Con questa ricetta, potrete preparare un dessert che stupirà i vostri ospiti. Il semifreddo è un dolce al cucchiaio dalla difficoltà bassa. Come si fa? Prendete il panettone e mettetelo in ammollo con il latte (150 ml), in un altro bicchiere mettete ammollo la colla di pesce. Poi si passa a montare 3 tuorli in una ciotola, con 2 cucchiai di zucchero e 300 gr di ricotta. Mescolate tutto bene. A questo punto, potete aggiungere il panettone togliendo gli eccessi del latte. Aggiungete la colla di pesce. A parte, montate la panna e aggiungetela al composto. Mettete il semifreddo in degli stampini pronti per essere congelati per un paio di ore. Guarnite con cioccolato fondente o nocciole, in base al vostro gusto.

Terza ricetta, panettone alla crema

Siete amanti delle creme? Allora questa ricetta fa al caso vostro. E’ semplicissima: basta creare una crema a vostro piacimento e aggiungerla su una bella fetta di panettone. Che crema fare? La scelta è ampia. Le migliori sono la crema pasticcera (un classico tra i classici) oppure una sua variante al cioccolato. Un’altra variante? Cioccolata calda oppure un bel gelato.