Che buono il pesce al forno ma spesso si secca (e non va bene): ti spiego come risolvere il problema

Se anche a te piace il pesce al forno ma ogni volta ti viene secco, ecco la tecnica perfetta per ottenerlo succoso e ricco di sapore. 

Il pesce è senza dubbio uno tra gli alimenti migliori per il nostro organismo. Le sue proprietà lo rendono un vero alleato di benessere e contribuiscono ad apportare i giusti nutrienti di cui abbiamo bisogno quotidianamente.

pesce al forno
Pesce al forno succoso- Mammastyle

Purtroppo però, non sempre si apprezzerà realmente il suo sapore e spesso non appena lo si vedrà in tavola, si storcerà immediatamente in casa. Per non parlare poi dei piccini della famiglia, che anche solo l’odore per loro è un vero e proprio trauma. Ecco perché è davvero importante riuscire a preparalo in modo saporito, così facendo si potrà sperare di convincere anche i più scettici a mangiarlo. Potreste ad esempio provarlo sotto forma di polpette, in questo modo non solo l’aspetto, ma anche il sapore sarà camuffato dalla presenza di altri ingredienti.

Con questi piccoli trucchetti il pesce al forno non verrà mai più secco

Uno dei modi sicuramente più comuni e forse anche più saporiti per preparare determinati tipi di pesce, è con la cottura classica in forno. In questo modo, sporcando pochissime cose e utilizzando gli ingredienti giusti, riuscirete a portare in tavola un piatto gustoso e soprattutto salutare. Inoltre, non essendo complicato nella preparazione, non ci sarà bisogno di essere chissà quali esperti in cucina, basteranno poche mosse ed il gioco sarà fatto.

pesce al forno
Pesce al forno saporito- Mammastyle

Nonostante la facilità di preparazione, infatti basterà semplicemente mettere tutti gli ingredienti insieme e poi subito in forno, ci saranno alcuni piccoli passaggi che vi aiuteranno ad evitare che a fine cottura il pesce vi risulti troppo asciutto e di conseguenza secco. Un vero peccato se questo dovesse accadere, perché sicuramente andrebbe a perdere di sapore e risulterebbe poi poco gradito e noi questo lo vogliamo assolutamente evitare. Ecco perché fra poco, vi sveleremo alcuni segreti degli chef, che vi faranno ottenere un pesce succoso come non mai.

Ovviamente una delle cose fondamentali è sicuramente la buona qualità del pesce e soprattutto il tipo giusto da cuocere in forno. Orata, spigola, branzino si prestano benissimo per questo tipo di cottura e manterranno un bel colorito delle loro carni. Detto questo, non lesinate con il condimento, di certo non dovrà sguazzare nell’olio, ma meglio un goccio in più che in meno. Stesso discorso se usate pomodori, patate, e verdura varia, questi in cottura rilasceranno acqua che permetterà di mantenere un pesce sempre bello succoso. Altra cosa fondamentale è di cuocerlo al cartoccio, avvolto nella carta forno con tutti gli ingredienti al suo interno. In questo modo i succhi resteranno ben sigillati e il vostro pesce sarà perfetto.