Questo non è il classico polpettone: resterai sorpreso da questa ricetta, ti chiederanno il bis

Sarà questa la ricetta per preparare il polpettone più buono che tu abbia ma mangiato e no, non andremo ad usare la carne!

Quando in casa ci troveremo del pane avanzato o avremo del macinato da consumare, una fra le prime cose che andremo a preparare sarà un gustoso polpettone, che permetterà di portare in tavola un secondo sano, sostanzioso e soprattutto nutriente.

ricetta polpettone
Ricetta per un polpettone gustoso

In genere è uno dei piatti, insieme alle polpette, più apprezzato da grandi e piccini. Preparato dalle nostre nonne per i pranzi della domenica, quando non vedevano l’ora di avere tutti seduti intorno alla tavola. Insieme al polpettone non mancavano mai nemmeno le patate al forno ed ecco che il successo era quindi assicurato. Anche per quanto riguarda il polpettone, con il tempo sono state ‘ideate’ tantissime varianti, alcune usando sempre la carne come ingrediente principale, altre invece usando ben altro.

È questa la ricetta che ti farà preparare un polpettone da leccarsi i baffi

In base alla disponibilità degli ingredienti che avremo in casa, ma soprattutto ai nostri gusti, potremo decidere di preparare una versione piuttosto che un’altra. Ecco perché stamattina, noi di Mammastyle abbiamo intenzione di farvi uscire dai soliti schemi di polpettone di carne, di pesce o di verdure e proporvi una versione ‘insolita’ ma dal sapore unico. Allora non perdere alto tempo e dopo aver preso carta e penna, annotatevi tutto quello che vi servirà per cucinare questo squisito polpettone di brisè e lenticchie, ecco di cosa avrete bisogno:

  • 2 sfoglie di pasta brisè rotonde
  • 300 g lenticchie precotte o cotte in precedenza
  • 80 g di spinaci lessi
  • 1 uovo
  • Alloro
  • Olio
  • Aglio
ricetta polpettone
Variante gustosa del polpettone- Mammastyle

In una pentola versate un filo d’olio, aggiungete le lenticchie precotte scolate dal loro liquido di conservazione, unite lo spicchio d’aglio, 3-4 foglie di alloro, delle spezie a piacere e cuocete per circa 15 minuti. Una volta cotte dovremo scolare e metterle in un mixer insieme al formaggio spalmabile, agli spinaci insaporiti con il sale e frullare il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.

Prendiamo un foglio di carta forno e oliamola leggermente, versiamo al centro il composto e lavoriamolo con le mani per dargli la classica forma del polpettone. A questo punto prendete il primo rotolo di pasta brisè e dopo averlo steso per bene poniamo al centro delicatamente il nostro polpettone, poniamo sopra il secondo rotolo e uniamo i lembi. Dovremo sigillare bene le estremità eliminando tutto l’eccesso. Adesso non vi resta che spennellare la superficie con l’uovo sbattuto, riporre tutto su una teglia da forno e cuocere in forno ventilato preriscaldo a 180 gradi per 25 minuti. Una volta che sarà ben dorato lasciate leggermente intiepidire e servite. Vi basterà assaggiare il primo boccone per rendervi conto della sua delicatezza.