Dramma delle macchie che non vanno via: con questo mix di ingredienti non avranno scampo

Che incubo quando le macchie non ne vogliono sapere di svanire: questo mix di ingredienti però sarà il tuo migliore alleato, fallo anche tu! 

Quando ci imbattiamo in quelle macchie ostinate che proprio non ne vogliono sapere di venir via le proviamo davvero tutte. Rimedi su rimedi, ma niente stanno lì e diventano sempre più complicate da sconfiggere.

macchie vestiti
Rimedio contro le macchie – Mammastyle

Macchie di olio, di sugo, di sangue, sugo della carne, il rossetto che accidentalmente finisce sulla blusa, insomma finiamo per imbatterci nelle peggiori macchie di sempre. E riuscire a sbarazzarsene non è purtroppo una cosa semplice. O almeno, non lo era fino ad ora. Ebbene, se pensi di averle provate tutte ti dico che forse non hai ancora messo in pratica questo metodo strabiliante! Il trucco è fare un mix di questi semplici ingredienti ed il gioco è fatto. Perché non provarci? Ti dico cosa ci occorre!

Il mix di questi ingredienti sarà il tuo alleato contro le macchie più ostinate: sconfiggile così

Tra gli infallibili rimedi della nonna che abbiamo messo in pratica ce ne sono diversi ancora tutti da scoprire. Economici, pratici, semplici da mettere in pratica, si rivelano per fortuna un ottimo asso nella manica per riuscire a combattere lo sporco più ostinato in modo naturale e non dannoso. Ma questo vale anche per le macchie sui tessuti? Beh, sì amici. I rimedi della nonna sono sempre ben accetti, bastano poche mosse per riuscire ad ottenere un risultato incredibile. Insomma si annoverano di sicuro fra i rimedi casalinghi infallibili! A proposito delle macchie ostinate, abbiamo qui un metodo semplicissimo che si avvale dell’utilizzo di questi tre ingredienti ideali per realizzar un mix perfetto per sconfiggere qualsiasi tipologia di macchia. Ma quali sono gli ingredienti che dovremo adoperare in questo caso?

vestiti puliti
Addio macchie – Mammastyle

Ci serviranno in primi sale e bicarbonato di sodio. Ma da soli non basteranno. Per cui dobbiamo provvedere ad unirli a questi prodotti quali del sapone in polvere, acqua ossigenata e glicerina. Per prima cosa mettiamo in una ciotola capiente l’acqua ossigenata ed il sapone in polvere (circa 1kg). Mescoliamo per bene e lasciamo asciugare. Dopodiché, a questo composto aggiungiamo poi la glicerina ed una tavoletta di semplice sapone bianco, mescoliamo e lasciamo asciugare ancora. A questo punto non ci resta che riporre il tutto all’interno di un mixer insieme al sale ed al bicarbonato e frullare fino ad ottenere una polvere fine ed omogenea, proprio come un normale sapone in polvere. Potremo poi trasferirlo all’interno di un contenitore. Et voilà, avremo realizzato il nostro detergente. Potremo così provvedere ad utilizzarlo per fare le nostre lavatrici. Il nostro consiglio è quello di provarlo prima in una piccolissima quantità su un capo che magari dovremo riciclare in altro modo, per poi provvedere ad utilizzarlo su macchie più ‘pesanti’.