Non fare questo errore quando stringi la mano a qualcuno: può essere davvero di cattivo gusto

Attenzione a quando stringi la mano, se commetti anche tu questo fai davvero un grave errore: non farlo più ed eviterai figuracce. 

Fin dai tempi antichi, stringere la mano quando si conosce una persona o quando ci si presenta è considerato uno dei gesti più naturali da poter fare. Una sorta di primo approccio, che ci permetterà di avere una impressione iniziale di chi abbiamo di fronte.

errore stringere mano
Cosa evitare quando si stringe la mano- Mammastyle

Dietro ad un gesto così naturale e all’apparenza così ‘banale’ si nasconde davvero tanto. Non solo perché le sue origini sono davvero antichissime e con un significato ben preciso (che tra poco vi sveleremo), ma soprattutto perché dal tipo di stretta di mano che riceveremo o daremo si andrà a rivelare una parte della nostra personalità. Ecco perché sarà importantissimo prestare attenzione quando lo facciamo, in questo modo riusciremo a capire chi abbiamo di fronte e soprattutto non daremo un’impressione sbagliata di noi.

Se fai questo errore nello stringere la mano fai davvero una pessima figura

Stringere la mano, soprattutto nei tempi antichi, veniva considerato un vero e proprio segno di fiducia. Inizialmente veniva identificato con il termine greco dexiosis, che significa letteralmente darsi la mano destra. Questo perché era con la destra che si mantenevano le armi e di conseguenza porgerla all’altra persona serviva per dimostrare di essere disarmati e di mostrare fiducia nei confronti di chi abbiamo di fronte.

errore stringere mano
Come stringere correttamente la mano- Mammastyle

Ovviamente non tutte le strette di mano sono uguali e in base a come sarà riusciremo a capire la personalità del nostro interlocutore. In linea generale una ‘buona’ stretta di mano non deve essere troppo possente e non deve durare più di qualche secondo, in linea generale il tempo perfetto dovrebbe essere intorno ai 3-4 secondi. Inoltre, sarà necessario mantenere anche un contatto visivo con l’altra persona, guardala negli occhi mentre si stringe la mano è senza dubbio la scelta giusta.

Detto questo, c’è qualcosa che spesso ci fa fare inconsapevolmente una brutta figura e che spesso farà trasparire un’immagine di noi che non risponde alla realtà e questo avviene quando si stringe la mano in un determinato modo, ossia quando stringiamo la mano in modo molle. Una stretta davvero fastidiosa per chi la riceve e soprattutto per il significato che potrebbe nascondere. Infatti, chi da la mano in questo modo, potrebbe apparire poco interessato alla conoscenza dell’altra persona, con un carattere chiuso e piuttosto scontroso. Quindi se volete evitare di dare questa cattiva impressione di voi, cercare di avere una presa più forte e decisa, di certo non dovrete essere Hercules per metterci un pochino di forza in più. Basterà questo per evitare di fare una brutta figura.