Quella strana sensazione che qualcuno ti stia spiando sul cellulare, hai presente? Ecco cosa devi sapere

Sei quasi sicuro che qualcuno ti stia spiando sul cellulare? Beh, è una brutta storia! Ecco cosa devi assolutamente sapere!

La tecnologia digitale è ormai entrata a buon diritto nelle nostre vite rendendoci di fatto un tutt’uno con essa. Pensandoci, oggi si può dire di avere l’intero mondo all’interno del nostro smartphone perché, a pensarci bene, non c’è cosa che non si possa fare con questo piccolo ma fantastico strumento.

spiare
Qualcuno ti sta spiando ? – Mammastyle

Con il nostro telefono, possiamo chattare con chiunque in qualunque momento e nel mentre, si può guardare una serie preferita oppure andare su qualunque sito per fare shopping online (e si sa, li non c’è mai fine agli ordini acquistati). Il nostro cellulare ci aiuta anche nelle situazioni di impiccio tramite GPS permettendoci di trovare finalmente la strada di casa o di trovare, ad esempio, quel ristorante che ci piace tanto. Ma non finisce qui. A pensarci bene, ci sono inoltre sempre più persone che utilizzando molto spesso il pc, sentono il bisogno di poter replicare qualche volta il contenuto del proprio smartphone senza per forza utilizzarlo. Qualcuno però potrebbe ben decidere di approfittare di questa ‘interconnessione’ fra le due parti per spiare le nostre chat magari.. Hai mai la sensazione di essere spiato? Beh, in quel caso dovresti fare attenzione!

Se pensi che qualcuno ti stia spiando sul cellulare o anche sul pc, dovresti fare attenzione a questo

Con la possibilità di poter replicare fedelmente sullo schermo del nostro pc le applicazioni del nostro smartphone e viceversa siamo riusciti a fare un grande passo avanti con la tecnologia. L’interconnessione tra pc e smartphone è di sicuro un’idea geniale per avere tutto a portata di mano. Tuttavia, questo collegamento può essere utilizzato anche per altri fini e magari da terze parti. Può trattarsi di genitori che intendono essere vigili sulle conversazioni intrattenute dai propri figli o semplicemente di controllarne la posizione. Ovviamente ci sono anche altre motivazioni come la volontà, da parte di un partner, di poter in un certo senso spiare le conversazioni dell’altro, senza che questi se ne accorga.

spiare whatsapp
Chat spiate – Mammastyle

Proprio in base a ciò, parlando di un app di messaggistica diffusa come WhatsApp, possiamo capire come e quando siamo spiati nelle nostre conversazioni. Avete presente la piattaforma WhatsApp Web? Anzitutto bisogna ricordare che la replicazione della chat sul pc avviene in quadrando il QR code del pc dal nostro smartphone e quando ciò avviene, si ha il completo trasferimento della chat. A connessione avvenuta sarà possibile vedere dal nostro smartphone accedendo al menù a tendina di WhatsApp tutta la lista degli accessi attivi, bloccandoli nel momento in cui vi è la necessità qualora riconoscessimo dei pc estranei collegati. Nel caso in cui riteniamo che le connessioni dal pc debbano essere interrotte definitivamente, bisognerà andare nella sezione disconnetti disabilitando istantaneamente il servizio di connessione con quel determinato dispositivo.