Basta con le melanzane ‘inzuppate’ d’olio: risultato sgradevole, ma puoi rimediare così

Le melanzane sono davvero buone, ma come fare per evitare di averle ‘inzuppate’ di olio? Prova questo trucchetto e sarà la vera svolta. 

Uno dei contorni più amati indistintamente da nord a sud è senza dubbio la parmigiana di melanzane. Sugosa e dal cuore filante, rende speciale ogni piatto che verrà accompagnato con essa. Per non parlare di quel tocco in più che dona ai nostri classi panini.

melanzane inzuppate olio
Melanzane fritte piene d’olio- Mammastyle

Ovviamente e come ben sapete, l‘ingrediente principale per realizzare la parmigiana sono le melanzane, che dovranno essere rigorosamente fritte se si vuole rispettare la ricetta classica che tutti noi abbiamo mangiato almeno una volta nella vita. Sicuramente un contorno, non proprio calorico, ma che avrà un sapore inimitabile. Se proprio volete restare in riga, allora provate questa versione light, non sarà la stessa identica cosa ma almeno non rinuncerete al suo sapore.

Ecco il trucchetto per avere melanzane fritte, ma senza essere inzuppate di olio

Le melanzane sono senza dubbio tra le verdure più utilizzate in cucina, perfette per preparare davvero tantissime ricette. A partire da qualche antipasto sfizioso, fino a realizzare uno dei primi piatti tipici della nostra cucina popolare, ossia la pasta alla norma. Ma l’elenco sarebbe lunghissimo e di certo non basterebbe un solo articolo per elencarle tutte.

melanzane inzuppate olio
Come evitare che le melanzane siano inzuppate di olio- Mammastyle

C’è però un piccolo particolare che spesso rende le melanzane poco saporite soprattutto quando la ricette che andremo a preparare prevede che siano fritte. Ebbene, una delle caratteristiche negative di questo tipo di verdura è la sua capacità di assorbire l’olio. Una cosa non solo per nulla salutare, ma che le renderà unte, mollicce e con un sapore davvero poco gradevole. Questo fenomeno è del tutto naturale purtroppo ed è dovuto principalmente alla formazione interna delle fette di melanzane. Queste infatti, sono caratterizzata da tantissime micro celle che in cottura tenderanno ad aprirsi ed andranno ad assorbire tutto l’olio che andremo ad utilizzare.

Ci sarà quindi bisogno di qualcosa che ne impedisca l’apertura e di conseguenza eviterà che catturino l’olio. In genere in molti preferiscono grigliare prima le melanzane e solo successivamente friggerle, ma questo oltre a non rendere giustizia al loro sapore, vi farà perdere davvero tantissimo tempo. Ecco perché noi di Mammastyle stiamo per svelarvi il trucchetto perfetto per avere delle melanzane saporiti e per nulla unte. Il modo perfetto per avere melanzane saporite e per nulla unta, sarò cuocerle per circa 8 minuti alla massima temperatura nel microonde. In questo modo le celle delle melanzane resteranno ben chiuse e quando le andrete a friggere resteranno leggere e per nulla ‘inzuppate’ di olio. Provateci subito anche voi e vedrete che finalmente i vostri piatti avranno il sapore che avete sempre desiderato.