Il segreto è un panno in microfibra: utilizzalo così e non avrai più problemi

Utilizzalo così e non avrai più problemi: il panno in microfibra sarà la tua soluzione al problema, un alleato irrinunciabile per le tue pulizie dal quale non saprai più separarti!

Il panno in microfibra è diventato ormai un nostro grande alleato per le pulizie di casa. Ideale per rimuovere lo sporco e la polvere più ostinati perché in una sola passata è in grado di rimuovere la maggior parte dello sporco. Un’invenzione risalente agli anni ’70 e che ancora oggi riscuote un successo davvero incredibile. Ma in quanti modi possiamo davvero utilizzare questa mitica invenzione?

panno microfibra
Trucco col panno in microfibra – Mammastyle

La microfibra, grazie alla sua capacità elettrostatica, è in grado di eliminare anche lo sporco che non riusciamo a vedere facilmente. Per questo risulta essere un ottimo alleato quando ci dedichiamo alle faccende domestiche. E voi ne avete almeno uno in casa? Beh, a differenza dei classici tessuti in cotone per asciugare o le semplici spugnette per strofinare, questo speciale tessuto è in grado di regalarci un pulito splendente! Scommetto però che ancora non hai pensato di utilizzare il panno in microfibra in questo modo. Fallo e vedrai che risultato! Risolverai un problema molto comune! 

Ti basterà un semplice panno in microfibra per risolvere il problema: dirai addio allo sporco finalmente!

Il semplice utilizzo dei classici detersivi e prodotti chimici non basta di certo ad eliminare sporco, tracce di grasso e polvere depositata in giro per casa. Tra l’altro, se consideriamo l’utilizzo inquinante e dannoso per la persona e per l’ambiente dei tipici detersivi, ecco che siamo sicuramente più determinati ad orientarci verso l’utilizzo di prodotti più naturali. A questo proposito parliamo naturalmente di ingredienti che abbiamo tutti in cucina, come l’aceto, il bicarbonato di sodio, il limone. Utilizzati insieme all’impiego del panno in microfibra il pulito che ne deriva è davvero una gran soddisfazione per noi. A tal proposito, parlando del panno in microfibra, hai mai pensato di utilizzarlo per la pulizia dei vetri e degli specchi di casa?

pulire vetri
Pulire vetri con panno in microfibra- Mammastyle

Spesso purtroppo ci imbattiamo in quei fastidiosi aloni che rendono vane in poco tempo le nostre pulizie. Gli aloni vengono a formarsi anche a causa del cattivo modo in cui abbiamo eseguito le nostre pulizie o dal tessuto sbagliato che abbiamo impiegato per eliminare lo sporco. Quindi, panno in microfibra alla mano e mettiamoci all’opera! Utilizzando una semplice miscela con acqua e bicarbonato potremo provvedere con un panno umido a pulire la superfice del vetro, dopodiché con l’utilizzo di un panno asciutto provvediamo invece ad asciugare la superfice. Dopo aver rimosso tutto lo sporco e la polvere ed aver asciugato per bene avremo finalmente i nostri vetri ed i nostri specchi di casa puliti e splendenti.

E tu, conoscevi questo metodo?