Non le zucchine e nemmeno lo speck: cosa si abbina davvero bene alla pasta con la panna

Sarà questo l’ingrediente perfetto che si abbina alla perfezione alla pasta con la panna: prova questa versione e sentirai che delizia. 

Dopo questi lunghi giorni di festa, quello di cui sentiamo più il bisogno è di rimetterci in riga e riprendere le sane e vecchie abitudini. Un’alimentazione più regolare, sarà una delle prima cose che abbiamo iniziato a fare non appena è arrivato gennaio.

abbina pasta panna
Pasta panna e…un ingrediente speciale- Mammastyle

Ovviamente non tutti saranno d’accordo con questo pensiero e in molti non avranno di certo intenzione di rinunciare al buon cibo. Ecco che allora riprenderà il solito tran tran, le giornate piene d’impegni e poco tempo per preparare il pranzo. Ritorneranno quindi tutti quei piatti saporiti, che si riescono a preparare in pochissimi minuti. Uno fra questo ad esempio è il classico pesto alla genovese, che si prepara giusto il tempo di cottura della pasta e sarà pronto per essere servito.

È questo l’ingrediente che si abbina perfettamente alla pasta con la panna

Oltre al pesto che abbiamo appena citato, anche la pasta con la panna è uno di quei piatti che si prepara in pochissimi istanti. Saranno tante le versioni di questo primi, c’è chi lo farà con il prosciutto cotto, chi ci aggiungerà le zucchine e altri ancora ci metteranno lo speck. Per questo oggi noi di Mammastyle vogliamo svelarvi un ingrediente che si abbina perfettamente con la panna. Stiamo parlando del tonno e ora vi sveleremo come dovrete procedere per realizzare una squisita pasta con tonno e panna. Per circa 4 persone vi servirà:

  • 400 g di pasta corta
  • 200 ml di panna
  • 2 scatolette di tonno sott’olio
  • Mezza cipolla
  • Olio
  • Sale
  • Prezzemolo
abbina pasta panna
Pasta con panna e tonno- Mammastyle

In una padella versate un filo d’olio ed aggiungete la cipolla sminuzzata finemente e lasciatela appassire per qualche minuto. Nel frattempo mettete sul fuoco la pentola per cuocere la pasta. Non appena la cipolla sarà diventata leggermente trasparente, aggiungete il tonno che avrete precedentemente sgocciolato. Mescolate e schiacciatelo leggermente con una forchetta per renderlo più omogeneo. Abbassate la fiamma e lasciate insaporire. Non appena l’acqua bollirà calate la pasta, salate e portate a cottura.

Quando la pasta sarà quasi cotta, aggiungete la panna all’interno della padella con il tonno e mescolate per fare insaporire. Una volta che la pasta avrà raggiunto la cottura, scolatela per bene ed unitela alla padella. Mescolate e sempre a fiamma bassa lasciate mantecare giusto un paio di minuti. Unite anche del prezzemolo fresco tritato finemente ed eccola pronta per essere servita. Un piatto velocissimo, che vi permetterà di preparare una vera specialità

Un piccolo consiglio, se volete rendere il tutto ancora più profumato, aggiungete una grattugiata di buccia di limone non trattato, un tocco in più che farà la differenza.