Chi l’avrebbe mai detto? Il sogno nel cassetto di Antonino Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciulo è inarrestabile: nessuno era a conoscenza di questo incredibile dettaglio della sua vita privata. Siete curiosi di scoprire di cosa si tratta? Vediamo insieme tutti i dettagli. 

Nelle scorse ore, Antonino Cannavacciulo, ha svelato qual’è stato il segreto del suo successo. Incredibile, non lo aveva mai detto a nessuno. Scopriamo nel dettaglio le sue parole.

Antonino Cannavacciulo segreto successo
Antonino Cannavacciulo svela il segreto del successo: ecco come ha fatto

Antonino Cannavacciuolo è sicuramente uno degli chef più amati in Italia, la popolarità l’ha conquistata soprattutto con Masterchef Italia che gli è servito come una sorta di trampolino di lancio. Inoltre, grazie alla trasmissione è emerso anche il suo carattere scherzoso e a volte anche dolce che gli ha permesso di creare un personaggio televisivo che sembra essere amato proprio da tutti. La nuova edizione del cooking show sta andando in onda proprio in questo periodo e ovviamente Cannavacciulo non poteva non essere uno dei giudici di quest’anno. Insieme a lui ci sono anche Bruno Barbiere e Alessandro Locatelli.

Non poco tempo fa i tre avevano rilasciato una lunga intervista confermando alcuni dissapori dietro le quinte, d’altronde non è facile mantenere la calma quando si è ai fornelli. Ora però Antonino è tornato al centro dei riflettori per aver confessato un dettaglio inaspettato sulla sua vita privata. Infatti, non tutti sanno che il noto chef ha alle spalle un’infanzia piuttosto difficile, al centro delle problematiche c’è stata l’assenza di suo padre a causa dei vari impegni di lavoro. La sua è stata una vita di sacrifici ma anche di tante soddisfazioni personali e lavorative. Siete curiosi di scoprire le sue parole? Vediamole insieme.

Antonino Cannavacciulo svela il segreto del successo: ecco come ha fatto

Antonino Cannavacciuolo ha dovuto sudare parecchio prima di portarsi a casa ben tre stelle Michelin. Lo chef è riuscito a conquistare un’ulteriore traguardo con il suo ristorante di lusso, Villa Crespi, uno dei locali più famosi al mondo. Oggi lo chef ha 47 anni e si porta alle spalle anni ed anni di lavoro e sacrifici. Non tutti sanno che il noto cuoco è partito dal fondo per arrivare a dov’è oggi, infatti la sua storia parte da lavapiatti a Napoli fino ad avere un ristorante tutto suo che conta ben tre stelle Michelin. “Lavoro, impegno voglia di migliorarsi sempre. In 40 anni mai una vacanza” ha ammesso Cannavacciuolo durante l’ultima intervista al Corriere. Ora Antonino ha svelato che per il 2023 si augura di avere molto più tempo per se stesso e sopratutto per studiare.

Antonino Cannavacciulo segreto successo
Antonino Cannavacciuolo lo sognava sin da piccolo: ecco le sue parole

Non è la prima volta che parla della sua infanzia, infatti diversi anni fa aveva confessato: “Io ho vissuto senza mio padre. Lui aveva la scuola al mattino. E poi il lavoro al ristorante“. Non è un caso, che suo padre non voleva che Antonino scegliesse la sua stessa strada, ma alla fine la passione l’ha portato anche a lui a lavorare in cucina. Sin da piccolo, Cannavacciulo sentiva di voler lavorare come cuoco e ha deciso di portare avanti la sua idea senza farsi condizionare dagli altri. Tant’è che ha affermato di aver fatto una sorta di scommessa con suo padre, che lo aveva messo in guardia dall’andare a Masterchef.  Lo chef ha svelato: “Molti pensavano che Masterchef mi avrebbe danneggiato. Il luogo comune era: ah, adesso sei messo a fare televisione. Smetterai di lavorare, di stare in cucina“. Al contrario Antonino non ha mai abbandonato il dovere, anzi si è messo ancora più d’impegno per raggiungere i suoi obbiettivi. Voi cosa ne pensate?