Ti è avanzato tanto pandoro? Queste idee saranno perfette per poterlo riutilizzare evitando di fare sprechi

Queste idee saranno perfette per riutilizzare il pandoro avanzato: scegli la tua preferita e provala subito: sarà deliziosa. 

Questa prima parte di feste natalizie è ormai passata, adesso abbiamo questi pochi giorni di stop e poi riprenderemo con le ultime abbuffate del 31 dicembre e del 1° gennaio.  La cinta dei nostri pantaloni va sempre più larga ma non importa, abbiamo mesi e mesi per rimetterci in forma come desideriamo. 

riutilizzare pandoro avanzato
Come riutilizzare il pandoro. Mammastyle

Ma ora che il Natale è passato, cosa resta di questi primi giorni di festa? Oltre a qualche chiletto in più, casa da pulire da cima a fondo, sicuramente ci ritroveremo con montagne di avanzi da conservare e da smaltire. Paste al forno, carne, verdure e dolci di ogni genere saranno ancora nelle nostre cucine e non aspettano altro che essere messi ai loro posti. Fra i tantissimi avanzi, il pandoro è senza dubbio uno fra quelli che non manca mai. Buonissimo da mangiare così assoluto rendendo il momento della colazione davvero speciale. 

Fai così e potrai riutilizzare tutto quel pandoro avanzato: queste idee saranno davvero golose e facili da realizzare

Come dicevamo quindi, il pandoro anche dopo queste feste in casa continua ad abbondare. A partire da quello classico magari fatto in casa, fino ad arrivare a quelli comprati e farciti. Sicuramente il modo migliore per consumarlo sarebbe quello di mangiarlo così com’è, ma se dopo un po’ vi stufate di proporlo sempre allo stesso modo, ecco per voi alcune idee per riutilizzarlo in modo diverso dal solito. 

riutilizzare pandoro avanzato
Ricette con il pandoro. Mammastyle

Avete intenzione di consumare tutto il pandoro avanzato ma non volete mangiarlo così? Allora provate queste golose idee e lo userete per realizzare delle gustose ricette. Scopriamole insieme: 

TARTUFINI AL PANDORO 

  • 300 g di pandoro 
  • 100 ml di panna 
  • 100 g di cacao amaro 
  • 1 buccia grattugiata di arancia 
  • 50 g di cioccolato fondente 
  • 50 g di panna  

In un mixer tritate finemente le fette di pandoro. Ponetelo in una ciotola ed unite i 100 ml di panna e la buccia dell’arancia. Impastate fin quando non avrete ottenuto un composto compatto. Prelevate una piccola quantità create delle palline e passatele nel cacao amaro. Sciogliete a bagno maria il cioccolato ed unite la panna, mescolate fin quando non avrete ottenuto un composto liscio. Tuffate i vostri tartufini e poneteli negli appositi pirottini. Fateli raffreddare e servire. 

MUFFIN AL PANDORO 

  • 200 g di pandoro 
  • 50 g di farina 
  • 2 uova 
  • 50 ml di olio 
  • 120 ml di latte 
  •  1 bustina di lievito per dolci 
  • Gocce di cioccolato 

Prendete il pandoro e tagliatelo a dadini, a questo punto tostatelo in forno a 200 gradi. Una volta pronto, trasferite i cubetti in un mixer e riduceteli in farina. In una ciotola mescolate le uova, il latte, l’olio e le gocce di cioccolato. Dopo aver setacciato farine e lievito unite il tutto nella ciotola e versate anche la farina di pandoro. Mescolate con cura e versate tutto nei pirottini. Cuocete a 180 gradi per 20 minuti ed eccoli pronti.