Si aggiunge alla tredicesima: splendida novità nel mese di dicembre

Una splendida novità per tutti che arriva proprio nel mese di Dicembre: si aggiunge alla tredicesima per tirare un sospiro di sollievo!

Le festività natalizie si stanno avvicinando sempre di più. Giorno dopo giorno iniziamo a respirare aria di pranzo natalizio, cenone, Capodanno e chi più ne e più ne metta. Ovviamente il periodo natalizio non è soltanto noto per le sue tradizioni culinarie ma anche e soprattutto per i regali.

novità tredicesima
Più soldi a Dicembre: si aggiunge alla tredicesima (Credits: Canva) Mammastyle

Già, i regali, quelli che mai come quest’anno sono diventati troppo costosi. Questo periodo è noto anche per i grandi esborsi economici che ognuno di noi è chiamato a spendere per far bella figura con la nostra famiglia o con i nostri partner. Oggi però, anche a causa del particolare periodo storico, l’aumento generale dei costi ha fatto in modo che ogni cittadino spenda mediamente molto di più rispetto agli anni precedenti. Questo sta inficiando seriamente anche sulla nostra capacità di spesa che sta calando vertiginosamente, mettendo tutti noi a dura prova. Ovviamente per chi va a lavoro, non ci sono generalmente agevolazioni e lo stipendio resta lo stesso indipendentemente dal periodo storico e tutto questo fa si che le spese inizino sempre più a diventare pesanti per il singolo consumatore. A chi, dunque, non farebbe comodo riuscire a racimolare qualcosa in più per rifiatare parzialmente dall’esborso economico fatto in questo periodo? Beh, ci sono buone notizie per tutti gli interessati, perché una gradita sorpresa sta per arrivare per tutti i lavoratori. Siete pronti a scoprirla?

Novità per gli italiani: sarà aggiunta alla tredicesima a Dicembre

Bene, come detto, sta per arrivare una gradita sorpresa per tutti i lavorati e chi riuscirà a beneficiarne in primis sarà il portafogli. Sì perché, grazie all’aiuto del particolare incastro tra i giorni festivi e i giorni della settimana, ci saranno dei giorni che ci saranno riconosciuti come bonus, ma spieghiamoci meglio. In sintesi, poiché i giorni come Natale e Capodanno ricadranno di domenica, queste saranno di fatto delle feste delle quali i lavoratori non godranno a pieno (se pensiamo che il fine settimana per molti è già di per sé festivo). Per tale motivo però, questi giorni di festa che trascorreremo a casa saranno retribuiti.

Tutto questo comporterà novità in busta paga che sarà ovviamente più sostanziosa e sarà ovviamente gradita ad ognuno di noi. Ma come funziona ed a quanto dovrebbe ammontare il bonus? Ovviamente ciò varia a seconda dell’impiego che ognuno di noi ricopre. Ma volendo fare un esempio pratico: per chi è impiegato con regolare mensilità spetterà all’incirca una retribuzione pari ad 1/26 del totale.

soldi a dicembre
Soldi in arrivo a Dicembre (Credits: canva) Mammastyle

E il 2023 che si appresta ad arrivare, si preannuncia piuttosto benevolo per quanto riguarda le festività: vi sarà la possibilità di riposarsi maggiormente a causa di prolungati giorni di ferie dovuti alle ulteriori festività che arriveranno quest’anno quali il 25 aprile e il 1 maggio che cadono di martedì e lunedì. Il 2 giugno sarà di venerdì, Ferragosto il martedì, avremo il 1 novembre di mercoledì, l’8 dicembre di venerdì ed infine  l’epifania cade di venerdì.