Per domani prepara gli gnocchi come li fanno a Napoli: sono facili, veloci e ricchi di sapore

A Napoli gli gnocchi si fanno così! Preparali anche tu e saranno perfetti per il pranzo della domenica: buoni anche il giorno dopo. 

Stiamo ormai vivendo l’ultimo weekend prima di quello che porterà con se il Santo Natale. In molti stanno ultimando le ultime cose, mentre altri sono completamente in alto mare e concentrati ancora su cosa preparare per il pranzo di domani.

gnocchi come si fanno a Napoli
Gnocchi per pranzo. Credit: Canva Mammastyle

I pranzi della domenica sono qualcosa di unico, dopo una settimana intera di lavoro ci si potrà finalmente concedere un pò di relax e passare del tempo in tutta tranquillità con la propria famiglia. Fra un antipasto, un primo piatto e un dolcetto per concludere in bellezza la giornata, ci si potrà scambiare quattro chiacchiere senza avere la preoccupazione di dover ritornare lavoro o di dover correre da una parte all’altra per sbrigare le solite commissioni di ogni giorno. In genere sarà proprio il sabato sera ad essere dedicato alla sua preparazione, ecco perché se fino ad ora non avete ancora provveduto a pensare al pranzo di domani, abbiamo noi un’idea golosa per voi.

Prepara gli gnocchi come li fanno a Napoli e sentirai che sapore unico

Visto che le temperature stanno lentamente calando sempre di più, accendere con moderazione il forno per preparare qualcosa di buono, potrebbe anche aiutarci a mantenere casa calda. Unendo l’utile al dilettevole quindi, potrete portare in tavola una delizia, risparmiando anche in bolletta. Allora non perdiamo altro tempo e venite con noi a preparare questi deliziosi gnocchi come li fanno a Napoli, saranno buoni anche il giorno dopo. Segnatevi subito tutto quello che vi occorrerà per circa 4 persone:

  • 1 kg di gnocchi
  • 2 bottiglie di passate di pomodoro
  • Cipolla
  • Olio
  • Basilico
  • Provola fresca
  • Parmigiano
gnocchi al tegamino Napoli
Gnocchi nel tegamino. Credit: Canva Mammastyle

Se vi piace prepararli in casa, potrete anche seguire questa ricetta per realizzare degli gnocchi saporiti, altrimenti quelli già pronto andranno più che bene. Per quanto riguarda la salsa da utilizzare potrete anche preparare il classico ragù alla napoletana, che renderà il tutto ancora più saporito. Detto questo procediamo con la preparazione dei nostri gnocchi al tegamino proprio come li fanno a Napoli, procedete in questo modo:

  1. Prendete una casseruola, versate abbondante olio e aggiungete la cipolla tagliata a velo
  2. Accendete il gas e lasciate soffriggere lentamente la cipolla, mescolando sempre per evitare che bruci
  3. Non appena inizierà a diventare trasparente unite le bottiglie di pomodoro, aggiungete una manciata di sale grosso, abbondante basilico fresco
  4. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per almeno 30 minuti
  5. Quando il sugo sarò pronto, preparate una pentola piena d’acqua e portate a bollore
  6. Calate gli gnocchi, salate l’acqua e cuocete. Basteranno pochissimi minuti e non appena saliranno a galla scolateli
  7. Rimettete gli gnocchi nella pentola, aggiungete il sugo, altro basilico fresco, parmigiano grattugiato e la provola cubetti
  8. Ora non vi resta che preparare i tegamini in terracotta, riempiteli con gli gnocchi, aggiungete in superficie altro sugo, parmigiano ed infornate per circa 20 minuti a 200 gradi in forno statico.
  9. Una volta cotta, lasciate intiepidire leggermente e servite

Buon appetito!