Solo acqua e farina: questi gnocchi con 2 ingredienti si preparano in pochissimi minuti e si sciolgono in bocca

0
2
gnocchi fatti in casa
Prepara questi buonissimi gnocchi fatti in casa, ci vorranno pochissimi minuti! (Foto di akiragiulia da Pixabay)

In pochissimi minuti, preparerai degli gnocchi fatti in casa superlativi. Ti servono solo acqua e farina, vedrai che bontà!

È il momento di lasciare da parte le ricette elaborate e piene di ingredienti, oggi riscopriremo il sapore dei tempi passati.

gnocchi fatti in casa
Prepara questi buonissimi gnocchi fatti in casa, ci vorranno pochissimi minuti! (Foto di akiragiulia da Pixabay)

Leggi anche: Che meraviglia queste polpettine facili, veloci e anti-spreco: svuoti il frigo e riempi la pancia

Se hai avuto la fortuna di avere una bella infanzia, sono sicura che avrai preparato questi gnocchi con la tua mamma e con la nonna, almeno una volta. Da me, la domenica mattina era sempre così: la cucina piena di farina in ogni angolo, il tavolo occupato dalla pasta fresca e il sugo ribolliva nella pentola. Queste sono le tradizioni belle da custodire e trasmettere, quindi perché non preparare questi gnocchi insieme alla tua famiglia e ai tuoi bambini? Potrai portare avanti una tradizione bellissima creando ricordi stupendi, per te e per loro. Scopriamo insieme quali ingredienti occorrono per realizzare questi gnocchi così speciali (le dosi sono per 6 persone):

  • 450 g di farina tipo “1”.
  • 450 g di acqua.

Leggi anche: Fagioli alla Messicana: ti svelo la ricetta originale, facile e velocissima

Gnocchi ‘acqua e farina’: la ricetta che non morirà mai perché ha il sapore della semplicità!

Realizzare questa ricetta è davvero facilissimo, non dovrai svegliarti all’alba per preparare questi gnocchi, anzi, sono super veloci e saranno pronti in un lampo.

gnocchi ricetta
Puoi anche creare le striscioline tipiche degli gnocchi aiutandoti con una forchetta! (Foto di Omi Sido da Pixabay)

Leggi anche: Risotto Rosso: cremosissimo e con questi due ingredienti ha un sapore eccezionale, devi provarlo

Non dovrai far altro che seguire alla lettera tutti i passaggi e ti garantisco che il risultato che otterrai sarà incredibilmente buono. Per quanto riguarda il condimento, sei liberissima di preparare il sughetto che vuoi, non porti limiti perché questi gnocchi si abbinano con tutto. Vediamo subito tutti gli step:

  • Infarina il piano di lavoro.
  • Metti l’acqua in una pentola e portala a bollore.
  • Appena bolle, spegni il fuoco e versaci all’interno la farina. Mescola velocemente con un cucchiaio di legno finché la farina non si staccherà dalle pareti della pentola. Quest’operazione è decisiva per non far creare grumi.
  • Trasferisci subito l’impasto sul piano di lavoro e impastalo con le mani. Se dovesse scottare troppo, dividilo in 2 o 3 pezzi in modo che disperda il calore più velocemente. È importantissimo lavorarlo finché è caldo.
  • Quando avrai ottenuto un panetto liscio e compatto, coprilo con un canovaccio e lascialo a riposo per 15 minuti.
  • Adesso, taglia l’impasto e crea dei filoncini.
  • Taglia dei pezzetti con un coltello e con le dita crea l’incavo degli gnocchi.
  • Cuocili in acqua bollente e salata, raccoglili con un mestolo forato quando riaffiorano e versali nella padella con il condimento.