Lo hai notato anche tu? Succede questo nei supermercati quando vogliono spingerti a spendere di più: fai attenzione

E’ una tattica ben ragionata! Ecco cosa succede nei supermercati quando vogliono spingerti a spendere di più: attenzione!

Quante volte capita di andare al supermercato senza alcuna idea su cosa si voglia portare a casa e alla fine, compriamo anche ciò che non avevamo neanche pensato ci servisse? È la storia di tutti noi! Succede spesso che anche chi si serve della lista della spesa, alla fine finisce per comprare cose che non erano sulla lista. Ma come mai succede tutto ciò? Perché siamo tanto attratti dai prodotti offerti al supermercato?

spendere supermercati
Ecco come ti fanno spendere di più al supermercato (Credits: Canva) Mammastyle

Fermi tutti, non stiamo impazzendo! Ciò che accade è in realtà è una precisa strategia di marketing. Questa è attuata da molti supermercati allo scopo, guardate un po’, di farci acquistare proprio quei prodotti che non avevamo preventivato. Il tutto nasce con uno studio meticoloso su ciò che è il cervello umano e su quelle che sono le nostre abitudini per fare in modo che si possa essere invogliati, ed in un certo senso guidati, all’acquisto. Ci sono dei veri propri metodi di studio che si concentrano per trovare la miglior soluzione per l’azienda. Attraverso il riflesso incondizionato delle persone nell’incontrare a prima vista cose nuove e non abituali si fa leva sulla nostra voglia di “provare la novità”; o semplicemente un prodotto che non fa parte inizialmente della propria lista. E tu hai mai fatto caso a questa tattica messa in atto nei supermercati per farci spendere di più?

Attenzione: è questa la tattica dei supermercati che ci fa spendere di più quando facciamo la spesa!

Uno dei metodi più frequenti, che sono usati per attuare questa tipologia di stratagemma è lo spostamento dei reparti. Questa strategia potrebbe sembrarci deleteria in un certo senso, perché magari in un primo momento si pensa che spostando il prodotto dalla posizione alla quale il cliente era abituato a trovare, si disincentiverebbe all’acquisto. Nulla di più sbagliato, anzi! Lo spostamento dei reparti fa in modo che il cliente si incuriosisca per la nuova disposizione e vada anche a visitare dei reparti che prima non avrebbe visto. Proprio per la sua abitudine e questo potrebbe spingere, colto dalla novità, a scegliere il “nuovo prodotto”.

spendere supermercati
Ti fanno spendere di più (Credits: Canva) Mammastyle

Altra tecnica molto usata è quella del posizionamento strategico dei reparti. Anche se questi non sono spostati frequentemente, si cerca di fare in modo che il cliente possa visitare il maggior numero di reparti prima di arrivare a quelli di cui egli effettivamente necessita. La strategia, quindi, prevede la disposizione di reparti di maggior interesse e consumo in luoghi meno centrati rispetto al normale percorso, cosicché il cliente, per raggiungerli, si fermerà in più stand. E magari, chissà, molto probabilmente si fermerà per scegliere un qualche prodotto.

Spesso accade che vi è un vero e proprio percorso che porta, ad esempio, a trovare dei corridoi che ci instradano verso le casse, che sono caratterizzati dall’avere prodotti non di prima necessità ma che catturano comunque la nostra attenzione e quindi, anche se la spesa risulta già fatta, ci facciamo condizionare e li scegliamo lo stesso (ad esempio le merendine).

E tu, lo hai mai notato?