Come risparmiare sulla spesa al supermercato: così il tuo scontrino sarà piccolissimo

Risparmiare quando si fa la spesa al supermercato è possibile, basta avere qualche accortezza: ecco come fare, così noteremo la differenza!

Il carello della spesa si riempie ed il portafogli si svuota sempre di più. Risparmiare al giorno d’oggi è diventata una necessità che non è più possibile rimandare. Quando siamo al supermercato in giro tra i corridoi fatti di infinite cose che attirano la nostra attenzione, succede che in un men che non si dica queste si ritrovano all’interno del nostro carrello.

risparmiare spesa supermercato
Risparmiare sulla spesa al supermercato (Credits :Adobe)

Andiamo al supermercato almeno un paio di volte la settimana ed il più delle volte non acquistiamo mai solamente quello che realmente ci occorre. Ma tendiamo a riempire il nostro carello di prodotti in particolare alimentari che seppure ‘economici’, presi insieme finiscono per nuocere ahimè al nostro portafogli. Come fare per risparmiare? Questi accorgimenti possono essere la nostra salvezza.

Risparmiare sulla spesa al supermercato: come fare

La corsa al risparmio è una costante di questi ultimi tempi. Si cerca di risparmiare il più possibile, e non solo sul carburante per la nostra auto. Risparmiare è la parola d’ordine che si pone come monito per ricordarci di non eccedere e non cedere agli sprechi, in particolare quelli alimentari.

Per questo motivo, quando ci rechiamo al supermercato per fare la spesa, l’intento non deve essere esclusivamente quello di riempire il carrello ma quello di fare una sorta di ‘spesa intelligente’ al fine di trarne un vantaggioso risparmio. Ma come risparmiare al supermercato? Con queste piccole accortezze potremo notare una notevole differenza:

risparmiare spesa supermercato
Spesa al supermercato: risparmiare (Credits: Adobe)
  • La lista è essenziale: fare una lista della spesa ci permette di essere oculati e di non acquistare prodotti alimentari che non ci occorrono. E’ fortemente sconsigliato andare a fare la spesa nel momento in cui si ha fame. Infatti in quel momento, il nostro appetito ci costringe a farci prendere dagli scaffali anche prodotti che non fanno in realtà parte della lista della spesa. Fare quindi una lista aggiungendo ciò che effettivamente ci occorre, è il primo passo per evitare ogni spreco.
  • Discount, si o no? Beh la risposta è: dipende! Al discount possiamo in realtà trovare prodotti vantaggiosi, sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista qualitativo. Un modo semplice per capire se quel prodotto vale effettivamente la pena è quello di confrontare l’etichetta del prodotto con quello che solitamente acquistiamo al nostro supermercato di fiducia.
  • Sembra una banalità, ma oggi come ben sappiamo le buste della spesa si pagano. Quando ce ne occorrono più di una e quando ci rechiamo al supermercato con una certa frequenza, l’ideale sarebbe procurarsi già prima delle buste della spesa che possiamo utilizzare tutte le volte che vogliamo. Così facendo, noteremo a lungo andare una bella differenza.