“Chi di speranza vive, disperato muore”: questi segni zodiacali si affidano troppo al destino

“Chi di speranza vive, disperato muore”, questi segni zodiacali si affidano troppo al destino, sono quelli più speranzosi

Chi vive di speranza, disperato muore”: quante volte abbiamo sentito pronunciare questo detto e a volte, quasi inconsapevolmente, non abbiamo mai fatto caso al suo significato. Storicamente questo proverbio fa riferimento al fatto che ogni individuo non può sempre ricorrere unicamente alla speranza per la realizzazione di un evento, perché si potrebbe restare delusi.

segni destino
Segni che credono troppo nel destino (Credits: Canva) Mammastyle

In sintesi, il proverbio ci dice che anche se a volte i miracoli accadono, molto spesso siamo noi a dover fare delle scelte o cambiare il corso degli eventi che ci riguardano. Eppure, ognuno di noi non riesce a fare a meno di aggrapparsi ad una convinzione, nella speranza che un evento vada come speriamo, spesso restando immobili in attesa del trascorrere degli eventi. Sebbene l’oroscopo non possa definirsi una verità assoluta poiché non basata su elementi scientifici rilevanti, chi ci crede vuol capire se può o meno ritrovarsi nella categoria degli speranzosi. Quale miglior modo se non quello di elencare alcuni tra i segni che si affidano troppo al destino?

I segni zodiacali più speranzosi: sono quelli che credono sempre nel destino

Il primo segno che analizziamo è quello dei Pesci. I nati sotto il segno dei pesci sono coloro i quali non vogliono abbandonare la speranza e cercano in ogni modo di aggrapparsi ad essa. Risultano essere persone dalla grande tempra morale e fanno di tutto per raggiungere un obiettivo e anche se a volte le circostanze sono avverse, cercano in tutti i modi di sperare nel buon esito di un evento. La speranza da loro modo di affrontare con più diligenza i periodi più bui e questo fa si che questa caratteristica muti nel tempo a seconda delle situazioni.

Coloro che sono nati sotto il segno del Capricorno sperano solo che un evento vada bene ma non fanno nulla per cercare di instradare la sorte nei loro confronti. In un certo senso possiamo definirli come “passivi” perché preferiscono che faccia il destino per loro. Il problema per loro è che questo è un approccio che adottano per tutte le situazioni. E quindi può succedere che ricadano sempre nello stesso errore, rischiando di perdere la consapevolezza di sé stessi e di ciò che in realtà sono capaci, al di là della speranza nella quale essi ricorrono.

Quelli nati sotto il segno della Bilancia credono non solo che la speranza sia il motore della loro vita ma addirittura che essa debba essere trasmessa anche alla loro cerchia di conoscenti. La speranza risulta essere un mantra di vita e dunque per loro è importante affidarsi ad essa soprattutto nei momenti bui perché riesce a dar loro la forza di andare avanti nel migliore dei modi.

segni destino
Segni che credono nel destino (Credits: Canva) Mammastyle

E tu cosa ne pensi a riguardo? Ti rappresenti in uno di questi segni?