Quanto costa tenere accesa la stufa elettrica: cosa devi sapere per prevenire i costi in bolletta

E tu lo sai quanto costa tenere acceda la stufa elettrica? Ecco cosa devi sapere per prevenire i costi: non farti cogliere impreparato!

L’aumento dei costi è sicuramente uno degli argomenti all’ordine del giorno. Si discute ormai da tempo sul caro vita e sulle conseguenze che questo sta avendo su molte famiglie. L’aumento dei prezzi ed in particolare dei costi dell’energia, ci ha portati a dover fare delle considerevoli rinunce per cercare di non trovarci tra le mani una bolletta della luce dal prezzo esorbitante.

stufa quanto costa
Quanto costa la stufa elettrica – mammastyle

Tuttavia, il freddo si fa sentire. Il calo delle temperature genera non pochi disagi ed è necessario correre ai ripari per cercare di trovare riparo dal freddo nelle proprie dimore. C’è chi ricorre all’accensione dei termosifoni, chi dei camini e chi si affida per qualche ora alla stufa elettrica. Ahimè, dovendo dare un’occhio ai cosi ci chiediamo quanto ci costa effettivamente tenere accesa la stufa elettrica? Ecco cosa è necessario sapere per non farci cogliere impreparati all’arrivo della prossima bolletta energetica!

Quanto costa tenere accesa la stufa elettrica: cosa devi assolutamente sapere

Da qualche tempo ormai la nostra missione è quella di rientrare nei costi e far quadrare i conti in casa. Per questo motivo è sorta l’esigenza di utilizzare con più attenzione gli elettrodomestici che abbiamo in casa. Fra questi, è preferibile ad esempio fare la lavatrice o la lavastoviglie nelle ore della giornata in cui ci costa di meno. Ma non solo. Anche il consumo del forno di casa è diventato più ridotto dovendo prestare attenzione alla bolletta energetica. Nelle ultime settimane però, sta diventando invece sempre più difficile fare a meno dei riscaldamenti. In particolare, c’è chi ha ceduto alla stufa elettrica, un alleato in casa per combattere il freddo. Ahimè, anche questa ha un costo. Può questa incidere in modo notevole e far lievitare i costi in bolletta? Ecco quanto ci costa tenere accesa la stufa elettrica anche solo un paio d’ore.

bolletta
Bolletta stufa elettrica – mammastyle

E’ bene chiarire innanzitutto che il consumo di una stufa elettrica dipende dalla dimensione e soprattutto dalla potenza che il nostro elettrodomestico eroga. Abbiamo inoltre a disposizione diverse tipologie di stufe elettriche fra le quali scegliere. Ed a seconda dell’energia erogata dalla stufa, andremo a moltiplicare quindi la sua potenza per il costo dell’energia (euro/kWh) a seconda del contratto che abbiamo con la nostra compagnia. Moltiplichiamo poi questo risultato per il numero di ore in cui intendiamo tenere accesa la stufa. Consideriamo ad esempio che la nostra stufa eroghi una potenza di circa 1300W. Andiamo a moltiplicare questo valore per il numero di ore in cui vorremmo tenerla accesa, circa 3 ore ad esempio. Quindi, calcoliamo 1300×3. Da questo calcolo otteniamo che consumeremo all’incirca 3900kWh. Andando a moltiplicare questa cifra per il prezzo dell’energia fissato sul mercato di circa 0,534euro otterremo che al giorno spenderemmo circa 2,08 euro. Moltiplichiamo questo per 30 giorni, e scopriremo che per una stufa elettrica con una potenza di 1300W, spenderemo in bolletta 62 euro circa al mese.