Dici finalmente ‘addio’ alla polvere sui mobili: il modo semplice per evitare che si riformi

La polvere sui mobili continua ad accumularsi senza una fine? Eliminala con un metodo super efficace: eviterai la sua continua formazione.

Quando decidiamo di iniziare con le faccende domestiche, la prima cosa a cui pensiamo è: eliminare la polvere sui mobili e pulire il bagno.

 

Il problema principale che però ci assale e non ci lascia un po’ di respiro è la polvere sui mobili: questa si accumula con una facilità inaudita, soprattutto in estate avendo sempre le porte delle camere aperte. Non ci da neanche un momento di tregua che, subito, dopo averla eliminata, tende a riaccumularsi. Ebbene, come possiamo fare per far sì che ciò non accada più? Esiste un metodo per poterle dire ‘addio’? La risposta è ‘sì’, un metodo semplicissimo, utilizzato spesso dalle nostre nonne, che sicuramente vi lascerà a bocca aperta per la sua efficacia e di cui non farete più a meno. Vediamolo insieme.

Con questo semplicissimo metodo potrai finalmente dire ‘addio’ alla polvere sui mobili: semplice, efficace e veloce

Nelle faccende domestiche, al primo posto, troviamo sicuramente la pulizia del bagno, della cucina e l’eliminazione della polvere dai mobili. Mentre sia per la prima che per la seconda (bagno e cucina), dopo averli lavati per bene, questi restano belli e puliti fino al giorno successivo, per la terza non è così. Infatti, soprattutto in estate (ma anche in inverno può capitare), capita che nel momento esatto in cui eliminiamo la polvere con un panno in microfibra, questa si riformi dopo pochissimi minuti.

Immaginate questo formarsi, minuto dopo minuto, fino al giorno successivo: praticamente troviamo la stessa quantità che si potrebbe trovare agli scavi di Pompei. Ma come possiamo fare? Quale prodotto o quale metodo possiamo utilizzare per far sì che tutto vada come desideriamo e i nostri mobili siano splendenti? Ebbene, mettendo in pratica un metodo davvero efficace. Vediamolo insieme.

polvere sui mobili
Metodo eliminare polvere – Credit: Adobe-Stock – Mammastyle

Per far sì che la polvere vada definitivamente via dai mobili ci sono diversi metodi da utilizzare: il primo è sicuramente unire l’acqua all’aceto bianco e risolvere tale problema in men che non si dica. D’altronde si sa che l’aceto bianco ha sia un potere sgrassante, sia disinfettante che purificante: la sua azione farà in modo che la polvere vada via in men che non si dica. Allo stesso modo abbiamo anche il bicarbonato di sodio che, se sciolto anch’esso in acqua, rende il tutto favolo e super lucido. Ma noi oggi vogliamo utilizzare un altro metodo, ancora più efficace che vi lascerà a bocca aperta.

Ebbene tutto ciò che ci occorre è: un litro d’acqua, qualche scaglia di sapone Marsiglia o semplicemente un cucchiaio di questo sapone, qualche goccia (circa 10) di olio essenziale agli agrumi (possiamo scegliere se al limone o all’arancia). A questo punto non ci resta che unire tutto in uno spruzzino e agitare per bene in modo da unire tutti gli ingredienti. Chiudere ed infine spruzzare sui mobili, passare un panno in microfibra, e pulire: il sapone Marsiglia, oltre a rendere il tutto pulito e profumato, farà in modo che possa crearsi una vera patina che eviti l’accumulo repentino di polvere sulle superfici.