Basta il classico pollo grigliato: questo piatto super economico lo prepari con meno di 5 euro ed è delizioso

Se il solito pollo grigliato ti mette tristezza allora devi cucinarlo in questo modo: avrai in tavola un piatto gustoso ed economico

Il petto di pollo è uno degli ingredienti che portiamo in tavola con una certa frequenza. E’ un alimento povero di calorie che si presta bene alla preparazione di ricette light. Ma cucinare il solito pollo alla griglia è diventato ormai piuttosto noioso.

pollo piatto economico
Piatto economico con pollo (Credits: Adobe) Mammastyle

Per questo motivo cerchiamo delle valide alternative che possano rendere questo alimento più gustoso e saporito. Se stai cercando quindi una variante al classico petto di pollo alla piastra allora sono sicura che questa ricetta che ti propongo vorrai portarla in tavola in un men che non si dica.

Un secondo piatto economico a base di pollo: non il solito alla griglia, questo è gustosissimo

Facile da cucinare, gustoso ed appetitoso. Scommetto che una volta cucinato il petto di pollo in questo modo non vorrai più farlo alla griglia. Sebbene il petto di pollo grigliato sia sicuramente una preparazione velocissima e leggera, cucinarlo sempre allo stesso modo rende questo alimento un po’ triste. Bisogna dargli sapori e profumi nuovi affinché ci risulti appetitoso. Allora, questa ricetta stavolta fa proprio al caso tuo! Cosa prepariamo? Un secondo piatto economico e gustoso con il petto di pollo: non lo hai mai cucinato così! Questi involtini di pollo non li prepari alla solita maniera! Simili a delle scaloppine, ma ti basterà arrotolare le fette di pollo e farcirle per portare in tavola una cenetta gustosissima! Vediamo gli ingredienti:

  • 500g di Petto di Pollo
  • 200g di Funghi 
  • 150g di Scamorza 
  • Burro
  • Salvia
  • Aglio
  • Olio
  • Sale 
  • Peperoncino 
  • Farina 
  • Vino bianco 
pollo piatto economico
Involtini pollo (Credits: Adobe) Mammastyle

Ed ora, non ci resta che procedere alla preparazione dei nostri involtini. Succosi, gustosi, profumati, con questi a tavola farai un figurone!

  • Per prima cosa, puliamo i funghi così da eliminare tutto il terriccio presente sulla superfice. Una volta puliti li tagliamo e li lasciamo rosolare in padella con aglio, olio e peperoncino. Aggiustiamo di sale ed una volta pronti li teniamo da parte.
  • Puliamo la padella ed aggiungiamo al suo interno il burro che facciamo sciogliere con qualche fogliolina di salvia. Prepariamo i nostri involtini prendendo le fette di pollo che assottigliamo leggermente con l’aiuto di un batticarne o col fondo di un bicchiere.
  • Sistemiamo nel mezzo i funghi e la scamorza dopodiché arrotoliamo per ottenere il nostro involtino. Nel frattempo che il burro sarà completamente sciolto, infariniamo l’esterno dell’involtino ed anche le parti laterali.
  • A questo punto non ci resta che riporlo in padella dove abbiamo fatto sciogliere il burro. Facciamo cuocere il pollo fin quando esternamente non comincerà a formare una leggera crosticina. A quel punto, sfumiamo con il vino bianco e completiamo la cottura. Una volta pronto, non ci resta che portare in tavola, et voilà.

Una vera delizia da non lasciarsi sfuggire!