Se il tuo bucato non è più profumato la lavatrice necessita di una pulizia: ecco cosa devi fare

La lavatrice non ti fa ottenere più un bucato profumato? Molto probabilmente è arrivato il momento di una bella ripulita. 

Soprattutto in questi ultimi anni, abbiamo imparato benissimo quanto sia importante una corretta pulizia sia in casa che fuori. Oltre a questo, altrettanto importante è igienizzare in modo accurato anche tutto gli indumenti che indossiamo ogni giorno.

bucato profumato lavatrice
Bucato poco profumato. Credit: Adobe-Stock

La corretta pulizia dei nostri indumenti sarà estremamente facile, infatti, grazie alla presenza della lavatrice non dovremo fare altro che caricarla in modo giusto e dopo aver impostato il programma necessario e messo il nostro detersivo preferito, lei penserà al resto mentre noi potremmo dedicarci ad altro. Nulla di più facile eppure tantissime volte ci siamo imbattuti in piccoli imprevisti che rendono vano il lavoro della nostra lavatrice e più ci sforzeremo di cercare di capire il problema e più nulla sembrerà funzionare, ma qualcosa ci dovrà pur essere che non fa andare le cose secondo i nostri piani.

Bucato poco profumato dopo il passaggio in lavatrice? Ecco il metodo per pulirla correttamente

Uno dei motivi principali per cui non riusciamo ad ottenere il risultato che speriamo con il nostro bucato è senza dubbio dovuto ad una lavatrice sporca o non pulita correttamente. Infatti, come spessi vi raccomandiamo, questa dovrà essere pulita periodicamente per eliminare ogni tipo di residuo di detersivo, di muffa, germi e batteri, che a lungo andare portano alla formazione di tutti quei cattivi odori che poi sentiamo sul nostro bucato.

bucato profumato lavatrice
Cattivo odore lavatrice. Credit: Adobe-Stock

Quante volte vi sarà capitato di tirare fuori dalla lavatrice un bucato non solo poco pulito, ma che emana anche cattivo odore? Bene, se anche voi siete tra gli sfortunati, oggi vi mostreremo un metodo super veloce, che con appena 2 ingredienti vi farà ottenere finalmente una lavatrice pulita.

Tutto quello di cui avrete bisogno sarà:

  • Flacone spray
  • 500 ml di acqua
  • 100 ml di candeggina delicata

Non dovrete fare altro che versare prima l’acqua all’interno del flacone, aggiungere poi la candeggina delicata, chiudere ed agitare leggermente.

Il vostro prodotto è pronto per entrare in azione. A questo punto vi basterà vaporizzarlo lungo tutta la guarnizione della lavatrice, all’interno del vano in cui viene collocato il cassetto, all’interno del cassetto stesso ed infine anche nel vano del filtro.

Lasciate agire per qualche minuti dopodiché procedete al risciacquo delle parti che avrete estratto ossia il filtro e il cassetto, mentre pulite guarnizione e vano filtro e cassetto.

Vi renderete subito conto di aver ottenuto un profumo ed un pulito unico. Per concludere questo ciclo di pulizia, non dovrete fare altro che versare mezzo misurino di detersivo in polvere all’interno del cassetto ed avviare un ciclo cotone a 90 gradi. Basterà questo e la vostra lavatrice sarà come nuova.