La pasta del maresciallo è il piatto che ti lascerà senza parole: è davvero squisita

E tu conosci la Pasta del Maresciallo? Scommetto che non hai ancora provato un primo piatto così gustoso: semplicemente squisita! E’ tra i primi piatti più veloci della nostra cucina, devi provarla! 

Il menu settimanale include piatti gustosi e veloci da portare in tavola. Specie se si tratta di una famiglia numerosa e non si ha molto tempo per restare ai fornelli ecco che si opta per alternative rapide ma ad ogni modo saporite. Tra i primi piatti più gustosi, economici e più veloci di sempre c’è sicuramente la Pasta del Maresciallo!

pasta maresciallo
Come preparare la pasta del maresciallo (Credits: Adobe)

3 Soli ingredienti ti occorreranno per la realizzazione di questo primo piatto e pochissimi minuti per portarlo in tavola. E’ sicuramente il piatto ideale per un pranzo last minute. Ma come si prepara? Vediamo la ricetta completa!

E tu conosci la pasta del Maresciallo? Un primo piatto delizioso che prepari con soli 3 ingredienti: eccoti la ricetta

Se sei in cerca di piatti non solo deliziosi ma soprattutto veloci che ti trattengano a lungo ai fornelli, allora devi sicuramente aggiungere alla lista questo primo piatto che non solo ti regalerà un sapore gustosissimo ma ti farà risparmiare tantissimo tempo in cucina. La pasta del maresciallo è davvero un’ottima alternativa per cucinare un piatto veloce e in grado di essere apprezzato da tutti. Ma vediamo la ricetta e come si prepara:

  • 350ml di Passata di pomodoro 
  • 300g di Pasta 
  • Pancetta q.b
  • Metà Cipolla
  • Olio
  • Sale
  • 1 bicchiere di panna da cucina 
pasta maresciallo
Pasta del maresciallo (Credits: Adobe)
  • Per prima cosa, affettiamo la cipolla in modo molto sottile. Per evitare in questi casi di versare fiumi di lacrime, si consiglia di conservare la cipolla in frigo (in questo caso per evitare che il suo forte odore possa contaminare tutto ciò che conserviamo al suo interno è utile riporla in un contenitore a chiusura ermetica o in un sacchetto per alimenti). Inoltre è consigliato tenere il coltello che utilizziamo a tal scopo per qualche minuto nel congelatore. Dopodiché, dopo aver affettato la cipolla, la mettiamo in un tegame ampio ed a questa aggiungiamo l’olio e la pancetta tagliata a cubetti. Lasciamo rosolare a fiamma bassa fin quando la cipolla non sarà diventata dorata.
  • A quel punto, aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo cuocere e rapprendere leggermente il sugo.
  • Nel frattempo, lasciamo bollire l’acqua per la cottura della pasta. Caliamo e saliamo la pasta e lasciamo cuocere. Quando la pasta avrà completato la cottura, la scoliamo direttamente nel tegame con il condimento.
  • Saltiamo in padella la pasta ed aggiungiamo la panna da cucina. Questa non solo conferirà al nostro piatto un sapore più delicato ma lo renderà ancora più cremoso e gustoso. Non ci resta allora che amalgamare il tutto per poi provvedere ad impiattare e portare in tavola.
  • Terminiamo il tutto aggiungendo qualche fogliolina di basilico, et voilà. Ecco pronto il nostro primo piatto!