Le bollette ci fanno tremare! Vediamo come risparmiare quando utilizziamo il forno

Le bollette alte che stanno arrivando nell’ultimo periodo ci fanno davvero tremare tantissimo! Vediamo insieme come risolvere partendo dal forno.

Abbiamo detto in più articoli e ogni giorno lo sentiamo al telegiornale che le bollette son diventate sempre più altre e che ormai fanno tremare tantissimo gli italiani. Luce, gas ed acqua sono la nostra fonte di vita, non possiamo farne a meno.

bollette fanno tremare
Le bollette fanno tremare – Credits: Adobe Stock

Immaginate quanto possa essere difficile guardare il contatore e pensare di dover fare una sorta di regressione; abbassare la corrente, spegnere le luci in casa, spegnere le scarpette del pc e della TV, non utilizzare più elettrodomestici insieme. Insomma sono piccoli accorgimenti che avremmo dovuto sempre fare, ma che ora fanno la differenza. Vediamo allora in che modo possiamo abbassare il costo di quest’ultime, partendo da piccoli elettrodomestici come il forno.

Se le bollette ti fanno tremare non andare in panico: parti dal forno e riuscirai ad abbassarle di un bel po’

Quando guardiamo le bollette che ci arrivano, i nostri capelli si drizzano tanto quanto accade a chi, nei cartoni animati o nei film, mette le mani nella corrente. L’aumento di tutto ciò ha fatto sì che molto ristoratori cadessero nello sconforto più totale chiudendo le proprie attività o licenziando personale perchè non ce la fanno ad arrivare a fine mese. Se per le imprese non riusciamo a fare molto, potremmo però cercare di fare qualcosa nel nostro piccolo: nella nostra casa.

Quando pensiamo all’aumento della corrente dobbiamo anche pensare al modo più semplice per cercare di risparmiare almeno un po’. Di certo la prima cosa da fare, a malincuore, in questo periodo, è ridurre l’uso di elettrodomestici che non risultano indispensabili: condizionatore, arricciacapelli e così via. Ma se proprio vogliamo partire da qualcosa, possiamo farlo anche dagli elettrodomestici che ci sembrano essere essenziali.

bollette fanno tremare
Attenzione bollette fanno tremare – Credits: Adobe Stock

Uno di questi è sicuramente il forno. Se in estate è stato tutto molto più semplice e siamo riusciti ad accenderlo davvero poche volte, a causa del caldo eccessivo in casa, ora che viene l’inverno la voglia di preparare dolci caldi come il panettone e piatti al forno come lasagne e cannelloni è davvero enorme. Quindi cosa si fa? Non si cucina più? Di certo non ci possono chiedere questo! Ma possiamo in qualche modo cercare di risolvere il problema, vedendo di mettere in atto alcuni piccoli accorgimenti.

  • La prima cosa da fare è evitare di preriscaldare il forno: in questo modo eviteremo che si consumi molta più corrente di quanto ce ne serva in realtà;
  • seconda: preferire una cottura ventilata. In questo modo riusciremo a cuocere il cibo più velocemente evitando di consumare eccessiva corrente;
  • terza: osservare bene la pulizia di quest’ultimo. Un forno pulito garantisce anche il suo perfetto funzionamento. In questo modo potremo essere certi che il cibo si cuocerà in men che non si dica e il forno non si romperà, emanando molta più energia di quanto serve.