Whatsapp, così non farai capire più nulla a chi ti spia: trucchetto semplicissimo

Con questo trucchetto di WhatsApp metterete fine a chi ha intenzione di fare la spia sul vostro cellulare: mai stato così semplice. 

Più passa il tempo e più WhatsApp si afferma una tra le applicazioni di messaggistica istantanea più forte in assoluto. Nonostante la forte concorrenza, ogni giorno registra un numero considerevole di nuovi utenti, che si apprestano ad utilizzarlo per la prima volta. 

whatsapp trucchetto spia
Trucchetto whatsapp. Credit: Adobe-Stock

A differenza delle sue funzioni ‘primitive’ dove si aveva la possibilità di mandare solo semplici messaggi, al massimo accompagnata da qualche semplice emoji, oggi è diventata davvero completa di tutto e potremmo inviare non solo messaggi, foto e video, ma anche tanto altro ancora. Per non parlare poi della possibilità di poter effettuare chiamate e videochiamate sfruttando la semplice connessione di rete. Ovviamente, più l’andremo ad utilizzare e più ci sarà la possibilità che dati sensibili possano essere mandati o per sbaglio o essere addirittura visti da occhi indiscreti.  

Addio spia, con questo trucchetto il tuo WhatsApp sarà completamente al sicuro: facilissimo

Una delle cose che da sempre per gli sviluppatori d WhatsApp è molto importante, è cercare di garantire la massima privacy e sicurezza ai propri utenti. Un enorme passo in avanti è stata fatta con l’introduzione della crittografia end-to-end, che garantisce un alto livello di sicurezza. Ma con gli ultimi aggiornamenti, possiamo finalmente garantirci la giusta privacy e tenere il nostro account lontano da gente ficcanaso. 

whatsapp trucchetto spia
Whatsapp trucco. Credit: Adobe-Stock

WhatsApp molto spesso non viene utilizzato soltanto per comunicare con amici, parenti e in ambito lavorativo, inoltre, collegandosi automaticamente alla nostra rubrica del telefono, tutti coloro che avranno il nostro numero potranno vedere il nostro profilo e accedere alle nostre informazioni. 

Capiterà quindi che una persona che magari abbiamo registrato in rubrica senza nemmeno ricordarci il perché e di conseguenza lo avrà fatto anche lui a sua volta, ci avrà tra i suoi contatti di WhatsApp.  

Stesso discorso anche per tutti coloro, che ci inviano messaggi in continuazione non appena ci vedono on line o magari dopo pochi minuti dal nostro ultimo accesso. Una grandissima seccatura non trovate? 

Tutto questo però potrà avere finalmente una fine, perché esiste un modo per evitare che persone che effettivamente non conosciamo, possano non leggere le nostre informazioni personali e anche i nostri ultimi accessi? La risposta è assolutamente sì, e fra poco vi mostreremo come fare passo passo, per evitare che qualcuno si possa impicciare dei fatti vostri.  

La prima cosa che dovrete fare sarà aprire WhatsApp dal vostro telefono, a questo punto andate in alto a destra e cliccate sui tre punti che troverete proprio li.  

A questo punto andate nella sezione account e cliccate sull’opzione privacy e andate su ultimo accesso. Ora non vi resta che spuntare l’opzione che più vi aggrada ed il gioco è fatto.