Sono sintomi del Covid? Come capire se ce l’hai oppure no

Non riesci a distinguere se siano i sintomi di una semplice e classica influenza o se si tratti di Covid? Come capire se ce l’hai oppure no

A distanza di ormai due anni dallo scoppio della pandemia mondiale, sono ancora diversi i casi da Covid-19 che vediamo crescere intorno a noi. Ad oggi, è ancora importante prestare la dovuta attenzione e prendere le giuste precauzioni per evitare il contagio. Sebbene la mascherina non sia più un dispositivo di protezione obbligatorio in diversi luoghi, proteggersi nel modo giusto è ancora fondamentale per non finire in quarantena ed in isolamento.

sintomi covid
Sintomi Covid o Influenza? (Credits: Adobe)

Certo, sembra sicuramente essere trascorso del tempo da quel periodo difficile in cui ci è sembrato di essere catapultati nei tempi del colera. E’ impossibile però non parlare del grosso impatto che la Sars-Covid19 ha avuto su ognuno di noi. Sebbene i tempi difficili sembrino essere passati, ancora si sente parlare di aumento dei casi dovuti ai contagi. E’ ancora molto facile contrarre il covid di questi tempi. Tuttavia, i sintomi spesso si confondono con quella che comunemente sarebbe riconosciuta come una ‘normale influenza’. Per cui tante volte non si prendono le giuste precauzioni, non ci si sottopone al tampone perché si trascurano quelle che potrebbero essere le avvisaglie di un possibile contagio. Ma come capire se si tratta di Covid o meno? Sono questi i sintomi a cui dovremmo badare di più. 

Come capire se sono i sintomi del Covid

Non sai se effettivamente hai contratto il covid o ti sei beccato una ‘semplice’ influenza? Che sia Covid o influenza c’è da dire che restare chiusi in casa nel periodo estivo, specie prima di una partenza, non è mai il massimo. Tuttavia, possiamo accertarci che si tratti di influenza innanzitutto sottoponendoci ad un tampone rapido e/o molecolare. L’esito del tampone è di fatti in grado di attestare la nostra sfortunata positività o la nostra fortunata negatività. Ma prima ancora di decidere di sottoporci al tampone, ci sono alcuni sintomi che si rivelano essere dei veri e propri campanelli d’allarme che ci dicono che siamo stati raggiunti dalla Covid-19. Come riconoscere i sintomi? 

sintomi covid
Covid o Influenza: sintomi (Credits: Adobe)

Sebbene si sia parlato dell’esistenza di diverse varianti della Covid-19, ci sono tuttavia dei sintomi che accomunerebbero le stesse e ci aiuterebbero a distinguere il contagio da una banale influenza. Innanzitutto, ad essere persistenti sarebbero i dolori muscolari. Sebbene questi non sono certamente esclusi in una semplice influenza, il persistere dei dolori muscolari potrebbe essere uno dei sintomi indicanti il contagio da Covid. Ma non solo. Uno dei sintomi più comuni di cui ancora oggi si sente parlare è poi la perdita di gusto ed olfatto, davvero terribile. Spossatezza, nausea e mal di pancia, si riconducono ad una ed all’altra categoria, ma sono sintomi che non si verificano mai quando abbiamo solamente un semplice raffreddore.

Tuttavia, c’è anche un altro fattore da considerare che non sempre ci aiuterebbe a distinguere il Covid da un semplice raffreddore. E cioè, nei soggetti con un ciclo vaccinale completo, è possibile che si possa contrarre il covid sebbene in una forma più lieve talvolta riconducibile ad un semplice raffreddore.

Il consiglio, pertanto, è come sempre quello di sottoporsi ad un tampone così da fugare ogni dubbio e preoccupazione.